A2 Nord in campo per la quarta giornata: si comincia oggi con Carugate-Crema

La presentazione del quarto turno di campionato.

di La Redazione

Il quarto turno Girone Nord di Serie A2 comincia da venerdì, con un intrigante derby lombardo da antipasto.

La Blackiron-Rentpoint.it Carugate ospita nell’anticipo la Parking Graf Crema (venerdì, ore 21). Il più classico degli scontri testa-coda, con le cremasche a punteggio pieno che sfidano le padrone di casa ancora ferme a quota zero punti. Ex dell’incontro Sara Canova e Valentina Grassia per la squadra di coach Fassina.

Non da meno anche l’altro derby lombardo della giornata, quello che apre la giornata di sabato tra Edelweiss Albino e Il Ponte Case d’Aste Sanga Milano (sabato, ore 18). Anche qui la curiosità di due ex particolarmente “fresche”, Alice Carrara che in estate ha compiuto il percorso da Milano ad Albino e Alice Mandelli che ha invece fatto il viaggio inverso.

Scontro importante al PalaCicogna tra Schiavon Ponzano e Autosped Castelnuovo Scrivia (sabato, ore 19). Ponzano ancora alla ricerca della prima vittoria, da valutare le condizioni di Egwho uscita infortunata dall’ultimo match. Castelnuovo, dal canto suo, si è sbloccata nell’ultimo match potendo contare su un organico praticamente al completo.

Scontro molto interessante di classifica tra la Delser Crich Udine e l’A.S. Vicenza (sabato, ore 19). Vicenza, capolista imbattuta, ospita le friulane reduci da una buona prestazione per tre quarti contro Crema. Per le biancorosse brutta notizia in settimana per la rottura del legamento crociato di Vettori, in casa friulana organico al completo.

Dopo la doccia fredda del match di Milano, Sarcedo torna a giocare in casa per l’ostica sfida contro una Akronos Moncalieri decisa a proseguire il momento positivo (sabato, ore 19.30). La squadra di Terzolo e attualmente imbattuta in campionato, dopo il buon successo in casa di un’altra venete, Alpo.

Proprio la Drain by Ecodem Alpo è attesa da una trasferta insidiosa contro la San Giorgio MantovAgricoltura (sabato, ore 21). La squadra di Borghi ha strappato due vittorie in quest’inizio stagione e una prestazione incoraggiante al cospetto di Crema: Alpo, che ha ritrovato Dell’Olio, punta a cancellare un inizio da due sconfitte in tre gare.

Il posticipo della domenica è la sfida del PalaLupe con il Fanola San Martino di Lupari impegnato contro l’Alperia Basket Club Bolzano (domenica, ore 18). La squadra veneta ha trovato la prima vittoria nella difficile partita di Carugate, Bolzano ha invece rimediato la prima sconfitta sul campo di Castelnuovo Scrivia.

Area Comunicazione LBF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy