A2 Nord – La presentazione dell’undicesimo turno di campionato

A2 Nord: è tempo di derby piemontese, mentre Crema ospita Vicenza.

di La Redazione
Karmen Cicic

Per la prima volta dopo un lungo periodo di rinvii, il Girone Nord di Serie A2 prevede tutte e sette le partite in programma nel weekend.

Apre il turno lo scontro tra quarta e prima in classifica: l’Autosped Castelnuovo Scrivia ospita l’Akronos Moncalieri (sabato, ore 18) in una sfida decisiva per la Coppa Italia. Derby piemontese fondamentale per la classifica, con Castelnuovo che si sta giocando un posto nelle prime quattro con Crema e Moncalieri in testa e “caldissima”, reduce da cinque vittorie di fila.

La stessa Parking Graf Crema ospiterà l’altro big match del turno, la sfida contro l’A.S. Vicenza (domenica, ore 18): inizio altalenante per la squadra di Stibiel, alle prese con l’esame contro una delle formazioni più toste del campionato, che ha recentemente stoppato la sua serie positiva solo contro la capolista Moncalieri. Da valutare per Vicenza Villaruel e Monaco, acciaccate.

Tra le prime quattro, impegno casalingo per la Delser Crich Udine che ospita l’Alperia Bolzano (sabato, ore 19). Le bolzanine al ritorno in campo dopo un lungo stop, durante il quale hanno però puntellato un organico ridotto dall’infortunio al crociato di Molnar: nel roster di coach Sacchi ci sarà Iuliano in più, per la sfida alla Delser, mentre pare difficile l’impiego della nuova straniera Alves.

Il derby veneto tra Schiavon Ponzano e Basket Sarcedo (sabato, ore 19) può esser una delle sfide più equilibrate del turno: Ponzano, rientrate le infortunate, aggiunta Giordano e con Zitkova salita di colpi, viene da tre vittorie nelle ultime quattro gare che l’hanno pericolosamente avvicinata alla compagine guidata da coach Zimerle, chiamata a mantenere le distanze dalla zona Playout.

La sequenza dei derby continua con un’altra sfida tra venete, con la Drain by Ecodem Alpo che ospita il Fanola San Martino di Lupari (sabato, ore 18): Alpo sembra aver ritrovato ritmo in questo campionato, grazie a tre vittorie consecutive e non è completamente tagliata fuori dalla corsa ai primi quattro posti.

Proseguiamo coi derby e c’imbattiamo in quello lombardo tra San Giorgio MantovAgricoltura e Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano (sabato, ore 21): una sfida tra due squadre saldamente in zona Playoff in quest’inizio di stagione ma reduci da due sconfitte, Mantova contro Moncalieri, il Sanga contro Alpo. Da valutare in casa Sanga le condizioni di Beretta, assente nelle ultime due uscite.

Altra sfida tutta lombarda quella tra Blackiron-Rentpoint.it Carugate ed Edelweiss Albino (sabato, ore 20.30): la formazione di coach Cesari dovrà fare i conti con gli infortuni, con Diotti e Allevi assenti dall’ultima sfida di campionato, puntando su un sempre più rapido inserimento di Meroni. Una vittoria potrebbe esser fondamentale per Albino, al momento a +4 sulle avversarie.

Area Comunicazione LBF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy