A2 Nord: quattordicesima giornata con il big match Alpo-Crema tra i piatti forti

0

Si recupera la quattordicesima giornata del Girone Nord di Serie A2 nel weekend: è ormai arrivato il momento del rush finale, con diversi scontri decisivi per i piazzamenti. Sei sfide in programma: Mantova-Castelnuovo Scrivia e San Martino di Lupari-Vicenza già rinviate, ma le mantovane e le vicentine recupereranno domenica il loro scontro della ventiseiesima giornata.

La gara di cartello è quella del Belladelli Forum tra Drain by Ecodem Alpo e Parking Graf Crema (sabato, ore 18): una delle partite con più tradizione del campionato, tra due formazioni stabilmente nella parte alta della classifica. Crema non può sbagliare, la sconfitta con Moncalieri ha complicato la corsa delle cremasche al primo posto: stesso dicasi per Alpo che con Bolzano ha perso due punti importanti per provare a raggiungere la quarta posizione.

Proprio l’Alperia Basket Club Bolzano ospita al PalaMazzali Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano (sabato, ore 20.30). Le bolzanine, dopo l’arrivo di Schwienbacher che ha allungato la rotazione e la vittoria con Alpo, hanno subito una tosta battuta d’arresto con Mantova che ha compromesso la corsa ai Playoff. La squadra di Sacchi però non è ancora fuori dai giochi specie per la conquista del nono posto e sarà molto interessante la sfida contro una formazione come Sanga, sostanzialmente proiettata ai Playoff.

Completamente rilanciata in classifica, l’Akronos Moncalieri sfida la Schiavon Ponzano (sabato, ore 19). Dati gli ultimi risultati, Moncalieri può sperare nel primo posto (ma lì dovrà attendere dei passi falsi di Crema), più verosimilmente è padrona del proprio destino per il secondo. Ponzano, dopo la separazione con Iannucci, viene da un buon match disputato a Vicenza, terminato però con una sconfitta.

Match interno per la Delser Crich Udine contro la Blackiron-Rentpoint.it Carugate (sabato, ore 19), reduce dal ko di Albino, nel quale ha anche rimediato un infortunio l’ala Meroni. Situazione di classifica che il derby lombardo perso ha reso più complicata per la squadra di coach Cesari, che contro una Udine lanciata in zona Playoff non può sbagliare .

Sarcedo prova a rimanere agganciata al treno Playoff, nel match contro l’Edelweiss Albino (sabato, ore 19.30). La squadra di Zimerle a quota 18 punti può ancora dire la sua per l’ottava posizione, ma deve anche guardarsi dietro: l’Edelweiss, pur con sole due partite rimaste, è lontana solo due punti e può provare l’aggancio. Non può esser sottovalutato naturalmente lo scarto dell’andata, con la squadra di casa che deve difendere il +7 esterno d’inizio campionato.

Il recupero della ventiseiesima giornata tra A.S. Vicenza e San Giorgio MantovAgricoltura (domenica, ore 18)  è uno scontro senza dubbio importante per la classifica. Mantova rimane sempre più inserita in zona Playoff, grazie al successo su Bolzano che ha dato un po’ di respiro alla squadra ora condotta dal duo Purrone-Albertini; Vicenza, persa Colabello per la stagione, ha subito aggiunto Martines, trovando una bella vittoria al ritorno in campo con Ponzano. Bel derby argentino tra le due straniere, Llorente e Villaurel.

Area Comunicazione LBF

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here