A2 – Ovner show: Alperia Bolzano spazza via Torino

0

Alperia Basket Club Bolzano – Torino Teen Basket 66 – 40 (21-7, 36-22, 54-30, 66-40)

ALPERIA BASKET CLUB BOLZANO: Cremona* 9 (3/4, 0/2), Servillo 2 (0/0, 0/0), Egwho* 2 (1/9 da 2), Fall NE, Ovner* 31 (10/13, 2/7), Assentato* 17 (2/4, 4/7), Iob, Schwienbacher, Kob, Vella* 5 (1/3, 1/2)
Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 17/37 – Tiri da 3: 7/19 – Tiri Liberi: 11/15 – Rimbalzi: 44 11+33 (Ovner 16) – Assist: 14 (Vella 6) – Palle Recuperate: 8 (Cremona 2) – Palle Perse: 15 (Ovner 6)

TORINO TEEN BASKET: Ferriani, Kraujunaite* 14 (2/7, 2/2), Bevolo* 4 (2/9, 0/2), Giauro* 2 (1/7 da 2), Salvini* 6 (3/9, 0/2), Seumo 4 (2/4 da 2), Iagulli 2 (1/2, 0/2), Baima NE, Colli NE, Isoardi* 8 (1/8, 2/5)
Allenatore: Corrado M.
Tiri da 2: 12/46 – Tiri da 3: 4/13 – Tiri Liberi: 4/6 – Rimbalzi: 34 11+23 (Kraujunaite 9) – Assist: 8 (Bevolo 2) – Palle Recuperate: 6 (Kraujunaite 4) – Palle Perse: 14 (Bevolo 7) – Cinque Falli: Bevolo

Arbitri: Canali S., Marenna A.

BOLZANO – Un Torino Teen Basket ridotto ai minimi termini, non riesce a opporsi a un determinatissimo Basket Club Bolzano. Coach Corrado, oltre alle ormai croniche assenze di Baima e Colli, deve fare i conti anche con l’infortunio di Isoardi. Quest’ultima, dolorante alla schiena, decide stoicamente di giocare ma senza poter dare evidentemente il suo consueto apporto, dimostrando però tutta la sua serietà e attaccamento alla squadra. Oltre a questa incredibile sequela di infortuni, le ragazze del TTB hanno dovuto fare a meno anche dì Michelini che, in un momento così difficile della stagione, ha deciso dì abbandonare la squadra. In questa situazione, le rotazioni sono diventate complicatissime, quasi impossibili, avendo coach Corrado, in panchina, oltre alle infortunate Baima e Colli,  a disposizione solo Seumo e le giovanissimi Iagulli e  Ferriani, che,  chiamate a dare il loro supporto,  hanno fatto quanto potevano per aiutare un quintetto già acciaccato in partenza.


Il Torino Teen Basket schiera un quintetto iniziale formato da Kraujunaite, Bevolo, Giauro, Salvini e Isoardi mentre Bolzano risponde con Cremona, Eghwo, Ovner, Assentato e Vella. Le padrone di casa scavano il solco decisivo nel primo quarto. Il punteggio rimane infatti in equilibrio fino al 2-2, poi capitan Servillo e compagne allungano grazie al break di 11-0. Le “green” accusano il colpo e le bolzanine ne approfittano per chiudere la prima frazione sul punteggio di 21-7. Decisamente più equilibrata è la seconda frazione con le padrone di casa che conservano il +14 fino all’intervallo di metà gara. Bolzano riparte forte e tocca i 20 punti di vantaggio, 44-24, grazie alla tripla di Assentato al 3′. Nella parte finale della frazione le padrone di casa incrementano ulteriormente il margine chiudendo il periodo a +24. L’ultima decina si trascina quindi fino al 66-40 finale. 

«Non si tratta di trovare alibi – commenta Mario Corrado, coach del Torino Teen Basket – e nessuno vuole cercarli, così come abbiamo sempre  fatto in questi primi tre mesi . E’ innegabile però che gli episodi che si sono succeduti in questi primi mesi, episodi che hanno obbligato a star ferme a lungo alternativamente praticamente quasi tutte le giocatrici, e in più occasioni 2 o 3 per volta,  rappresentano un qualcosa che va assolutamente oltre  e di molto ai normali inconvenienti che, in alcuni casi di più e in altri casi di meno, colpiscono  una squadra in una stagione. Io non posso fare altro che essere orgoglioso delle mie ragazze perché, restare sul pezzo con quello che stanno vivendo fin dai primi giorni della preparazione, per giunta da neopromosse,  le rende qualcosa di unico. Questo è  un gruppo del quale non si può che andare fieri. Loro sanno, proprio come lo so io – conclude il coach delle “green” – che quando avremo la possibilità, spero presto,  di allenarci e di giocare al completo, cosa mai fatta fin dai primi giorni di raduno, riusciremo a dimostrare il vero valore di questa squadra». 

Nel prossimo turno, in programma domenica 5 dicembre, il Torino Teen Basket riceverà Brescia alla “Sport Club” di Venaria Reale con palla a due fissata alle 18. 
 
Corrado Cagliero Addetto stampa Torino Teen Basket