A2 – Polisportiva Galli corsara sul campo della Stella Azzurra

0

La Polisportiva Galli rispetta i pronostici della vigilia e con autorità passa sul campo di Roma. Una gara ben interpretata dalla formazione di coach Garcia, che fin dalla prima frazione ha messo la gara sui giusti binari chiudendo avanti 15-26. Stessa sorte nel secondo periodo, con il margine salito a diciotto lunghezze alla pausa lunga. Una partita che ha permesso di ruotare tutte le ragazze, con Nasraoui tornata protagonista (19 pt per lei) mentre continua la crescita di Petrova, decisiva con 18 punti e 12 rimbalzi.

Stella Azzurra: Schena, Garofalo, Zangara, Brzonova, Sasso
Polisportiva Galli: Reggiani, Rossini, De Cassan, Bocola, Petrova

COMMENTO – Pronti via e in un amen è già fuga per la squadra di coach Garcia, con De Cassan e Petrova a timbrare lo 0-8. Roma chiama subito timeout, ma al rientro Rossini e Petrova fanno più undici a tabellone. Qualche sussulto da parte di Frigo (7-14) e Schena (13-21), non cambiano un primo quarto tutto di marca toscana con Mioni che in uscita dalla panchina sigilla il 15-26 al primo intervallo. Nella seconda frazione sono Lazzaro e Nasraoui a mettersi in evidenza, confezionando il 23-37. Bocola prima e Petrova poi firmano il massimo vantaggio (30-47), con le capitoline incapaci di trovare contro misure. Brzonova prova a limitare i danni, ma gli acuti di Streri e Bocola valgono il 37-55 a metà partita. Nella terza frazione la formazione di coach Garcia approccia decisamente bene affidandosi costantemente alle sue torri, con Petrova e Nasraoui a segno per il 40-66 che sa tanto di titoli di coda. Dopo tre quarti son infatti ben trenta i punti di vantaggio, sul 47-77. L’ultimo quarto è praticamente garbage time: termina 75-93.

Stella Azzurra Roma – Polisportiva A. Galli San Giovanni Valdarno 75 – 93 (15-26, 37-55, 47-77, 75-93)

STELLA AZZURRA ROMA: Brzonova* 23 (8/11, 0/1), Salvioni NE, Frigo 8 (2/4, 1/6), Ndiaye, Vicentini NE, Zangara* 9 (1/4, 2/3), Pelka 6 (1/6, 1/5), Schena* 15 (5/11, 1/3), Garofalo* 5 (2/8, 0/2), Sasso* 9 (0/4, 3/4)
Allenatore: Chimenti J.
Tiri da 2: 19/50 – Tiri da 3: 8/24 – Tiri Liberi: 13/20 – Rimbalzi: 35 13+22 (Schena 9) – Assist: 10 (Frigo 2) – Palle Recuperate: 9 (Zangara 2) – Palle Perse: 11 (Brzonova 4)
POLISPORTIVA A. GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO: Streri 14 (2/3, 1/3), Nasraoui 19 (9/11 da 2), Rossini M.* 9 (2/3, 1/3), Bevilacqua, Reggiani* 3 (0/1, 1/4), Lazzaro 5 (2/4 da 2), Mioni 7 (3/5 da 2), Petrova* 18 (8/12 da 2), Bocola* 11 (3/4 da 3), De Cassan* 7 (1/2, 1/3)
Allenatore: Garcia Fernandez J.
Tiri da 2: 27/45 – Tiri da 3: 7/17 – Tiri Liberi: 18/23 – Rimbalzi: 46 9+37 (Petrova 12) – Assist: 13 (Rossini 7) – Palle Recuperate: 5 (De Cassan 2) – Palle Perse: 18 (Reggiani 4) – Cinque Falli: Nasraoui
Arbitri: Galluzzo D., Grieco C.

UFF.STAMPA POLISPORTIVA GALLI