A2 – Ponzano dilaga sul campo di Vigarano

0

La Posaclima Ponzano chiude alla grande la regular season trovando a Vigarano la quarta vittoria consecutiva in un match mai in discussione condotto nettamente per 40’ minuti. In una grande prestazione di squadra spiccano i 20 punti di Cami Kirschenbaum, che guida altre cinque compagne in doppia cifra. La vittoria di Treviso e la sconfitta di Trieste fanno salire La Posaclima al sesto posto!

TABELLINO

Vigarano: Meglioli, Conte, Tintori, Feoli 3, Di Mauro NE, Siciliano 33, Cutrupi 13, Minelli, Torelli, Gorjanacz 3, Armillotta, Pepe 4. All: Grilli.

Ponzano: Kirschenbaum 20, Fiorotto 11, Iuliano 3, Gobbo 4, Valli 11, Mosetti 11, Volpato 10, Pertile 10, Varaldi NE, Favaretto NE. All: Gianolla.

Per l’ultima giornata di regular season, decisiva per definire la griglia playoff e le posizioni salvezza coach Grilli parte con la bomber Siciliano, Cutrupi, Pinton, Minelli e Gorjanacz; Coach Gianolla, che deve fare a meno di Favaretto e Varaldi, risponde con Mosetti, Kirschenbaum, Pertile, Gobbo e Fiorotto.

I primi due sono di Martina Mosetti, che mostra tutta la sua classe con il canestro dalla media dopo la virata. La partita stenta a decollare ma Ponzano difende bene e Gobbo piazza il 2/2 per il 4-0 dopo 2 minuti. Cutrupi sblocca Vigarano, Kirschenbaum però colpisce dall’angolo per il +5. Il match sale di colpi: si iscrive a referto anche Siciliano, Volpato ruba e manda a segnare Kirschenbaum in contropiede e Cutrupi trova il gancetto del 6-9 con 4’ da giocare nel quarto. Viaggio in lunetta di Fiorotto, tripla di Pertile  e Vigarano è doppiata sul 7-14. Il break continua con la tripla di Iuliano appena entrata. Ci vuole una magia di Cutrupi per rimettere in moto le ferraresi. Il primo periodo termina 10-17.

Pronti-via, tripla di Mosetti e doppia cifra di vantaggio per la Posaclima. Il canestro su rimbalzo in attacco di Volpato fa scappare le ragazze di Gianolla sul 10-22: coach Grilli è costretto al timeout. Vigarano alza la pressione in difesa, ma paga la serata storta di Siciliano (4/17 a metà) e lo strapotere fisico delle ragazze di Gianolla che toccano il massimo vantaggio sul +16 a metà secondo quarto. Qualche imprecisione di troppo non permette a Ponzano di aumentare ulteriormente il divario. Alla solita Cutrupi, già a quota 9, risponde Mosetti su splendido assist di Kirschenbaum. Vigarano ci prova con la zona, ma Valli appoggia per il 14-31: altro timeout per la squadra di casa. La Posaclima gira come un orologio e la seconda bomba di Pertile vale il +18. Siciliano, finalmente se stessa, guida un parzialino di 4-0, ma i liberi di Gobbo e il missile di Valli portano al 20-39 di fine primo tempo, chiuso con un fantastico 6/8 di squadra da dietro l’arco.

La ripresa ha il ritmo sud americano e inizia con il floater dell’argentina Siciliano; la risposta arriva con un piazzato della connazionale Fiorotto e con una tripla di Cami Kirschenbaum. Volpato e Fiorotto, salita nel frattempo a quota 9, segnano ancora: il divario ora è pesantissimo (22-48) e Grilli deve ancora chiamare time out. La Posaclima difende e attacca alla grande: altre due triple di Kirschenbaum e +29! Il canestro di finale di Siciliano chiude il terzo quarto sul 33-58.

Amaiquen Siciliano ritrova definitivamente la sua verve offensiva e apre l’ultimo periodo con un canestro da lontano. La Posclima abbassa la guardia e Vigarano con i liberi della solita Siciliano e la tripla di Gorjanacz rientra fino al -17. Valli muove il tabellone, ma Siciliano è on fire e segna ad ogni possesso (33 punti alla fine): la seconda tripla dell’argentina riduce il divario a sole 14 lunghezze con 5:38 da giocare. Questa volta è Gianolla a fermare l’incontro. Mosetti torna a segnare ma è Cami Kirschenbaum a spegnere ogni velleità di Vigarano con due triple consecutive! Volpato rincara la dose, Fiorotto sale in doppia cifra ed è di nuovo +25! Le fiammate di Siciliano e Cutrupi servono solo a rendere meno amara la serata di Vigarano. La terza tripla di Pertile fa esplodere la panchina di Ponzano: finisce con un netto 56-80 e ora sotto con i playoff!

UFF.STAMPA POSACLIMA PONZANO