A2 – San Giovanni Valdarno ingrana, espugnata Cagliari

A2 – San Giovanni Valdarno ingrana, espugnata Cagliari

Niente da fare per la Virtus Surgical Cagliari fermata in casa da San Giovanni Valdarno per 44-61.

di La Redazione

Cagliari. Niente da fare per la Virtus Surgical Cagliari fermata in casa da San Giovanni Valdarno per 44-61. Una gara che la formazione cagliaritana ha disputato a viso aperto al cospetto di una squadra più tecnica e soprattutto più dotata sotto l’aspetto fisico. E in effetti Valdarno ha fatto sua la sfida tirando meglio soprattutto dalla media distanza (68%), per il resto le due squadre si sono eguagliate. Gara rigorosamente a porte chiuse e poche ore di allenamento (considerato l’attuale momento che stiamo vivendo) per capitan Pellegrini e compagne. Valdarno parte subito a spron battuto andando in fuga sul 4-15. La tripla di Martina Zolfanelli fissa il punteggio al termine dei primi 10’ sul 7-15. Come sempre la Virtus crea tanto, mette in campo tanta determinazione, ma quando si tratta di chiudere l’azione la mira non è delle migliori. Nel secondo periodo dopo un iniziale 9-23, ci pensano Brunetti e Giuseppone a firmare un minibreak di 6-0 che consente alle cagliaritane di avvicinarsi (15-23 al 15’). L’impressione è che Lussu e compagne possano accorciare ulteriormente le distanze, ma le toscane non stanno certo a guardare e nelle ultime battute ci pensano Costa e compagne a piazzare il contro break che fissa il punteggio sul 21-36. Al rientro dal riposo San Giovanni Valdarno amministra il vantaggio anche se fatica nel contenere le padroni di casa. Al 25’ la Virtus trova la via del canestro con Brunetti, una spenta Georgieva e Zolfanelli (34-43 al 28’). L’ultima parola è però sempre delle ragazze avversarie che chiudono sul 34-45. Negli ultimi 10’ la situazione cambia di poco. Le redini del match sono sempre nelle mani del Valdarno con la Virtus che insegue solo nel tentativo di ridurre le distanze, ma senza fortuna.

VIRTUS CAGLIARI 44 SAN GIOVANNI VALDARNO 61

Virtus Surgical Cagliari: Georgieva 7, Zolfanelli 10, Guillavogui 7, Brunetti 12, Pellegrini Bettoli, Sanna, Giuseppone 6, Pala, Lussu 2, Podda, Pilleri, Conte. Allenatore: Ferazzoli. Assistente Calandrelli.
Galli San Giovanni Valdarno: De Pasquale 7, Bona 12, Missanelli 6, Egwho 2, Klerx, Calamai 2, Cecili 5, Rosellini 10, Pieropan 8, Costa 9. Allenatore: Franchini.
Parziali: 7-15; 14-21; 13-9; 10-16.
Arbitri: Leonardo Marcelli e Lanfranco Rubera di Roma.
Tiri liberi: Virtus 4 su 7 (57%); Valdarno 15 su 22 (68%)
Tiri da due: Virtus 17 su 48 (35%); Valdarno 17 su 38 (44%).
Tiri da tre: Virtus 2 su 13 (15%); Valdarno 4 su 14 (18%).
Rimbalzi: Virtus 38; Valdarno 39.

Ufficio Stampa Virtus Surgical Cagliari

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy