A2 – Sanga Milano, infortunio per Guarneri

Piove sul bagnato in casa Sanga. Stefania Guarneri sarà assente dai campi da gioco per parecchio tempo, a causa di un grave infortunio alla
mano destra riportato dopo l’allenamento di rifinitura prima del match contro l’Alperia Basket Bolzano.

di La Redazione

Piove sul bagnato in casa Sanga. Stefania Guarneri sarà assente dai campi da gioco per parecchio tempo, a causa di un grave infortunio alla
mano destra riportato dopo l’allenamento di rifinitura prima del match contro l’Alperia Basket Bolzano.

Il capitano Orange aveva stoicamente partecipato alla prima gara ufficiale in casa, chiusa con 5 punti e 12 rimbalzi (3/10 dalla
lunetta), e lottato con tutta se stessa per regalare alla squadra di coach Pinotti un esordio vincente. Stefania, però, ha giocato sul dolore ed è stata costretta al forfait a partita in corso: frattura obliqua diafisaria del IV metacarpo. Questa la diagnosi che mette in apprensione staff e tifosi del Ponte Casa d’Aste.

La nostra numero 5 verrà sottoposta ad ulteriori accertamenti nei prossimi giorni, ma – ad ora – la prognosi di recupero è di oltre un
mese. Un responso che ha particolarmente deluso ed amareggiato Stefania: “Non ci voleva, proprio all’inizio di una nuova stagione. Ora dovrò solo aspettare e fare il tifo per le mie compagne nelle prossime partite. Prometto, però, ai tifosi di tornare più forte e carica di prima: vogliodare il mio contributo alla squadra sul parquet e non stare a guardare…”

Coach Pinotti: “Per noi una grave perdita, e uno dei motivi delle cattive percentuali ai tiri liberi nella sconfitta con Bolzano. Una sfortuna che non ci voleva. Resilienza. Sapremo rialzarci in attesa del ritorno della nostra Immensa ed eroica Capitana.”

Uff.Stampa Sanga Milano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy