A2 – Schwienbacher trascina Bolzano al successo contro Vigarano

0

BOLZANO. Al Pala Mazzali non bastano 30’ di buona Giara per superare l’Alperia Bolzano. Chiuso sotto 49-45 il terzo quarto, il match si decide durante gli ultimi 10’, con Vigarano che realizza solamente 12 punti, subendone 22. Alla fine sarà 71-57.

I primi 20’ vedono la Giara in gara, Minelli è brava, ben supportata dal duo Siciliano-Cutrupi. Dopo aver chiuso il primo parziale sul -1, 17-16, capitan Pepe e compagne impiegano oltre 5’ a sbloccarsi in attacco, ma tengono botta in difesa. Tintori c’è (22-24 al 18’) e nonostante il 50% ai liberi e le basse percentuali al tiro, la Giara è lì, attaccata alle padrone di casa, che hanno moltissimo da Schwienbacher, autrice di 12 punti dei 25 complessivi della squadra all’intervallo lungo.

Dopo un terzo quarto equilibrato, con Vigarano che ha recuperato dal -6, il match si decide durante gli ultimi 10’, le biancorosse sbagliano troppo, anche dalla lunetta, segnano solamente 12 punti, dall’altra parte Schwienbacher ed Egwoh chiudono i conti sul 71-57.

Alperia Bolzano-Giara Vigarano 71-57 (17-16, 25-25, 49-45)

Alperia: Kotnis 2, Mazzucco ne, Schwienbacher 26, Rainis 7, Giordano 5, Egwoh 16, Cela ne, Gualtieri 7, Missanelli ne, Vella 8, Fracaro ne, Kob. All.Sacchi.

Giara: Conte, Tintori 10, Feoli, Moretti, Siciliano 18, Cutrupi 11, Minelli 9, Gonzalez ne, Cavalli, Gorjanacz 8, Armillotta 1, Pepe. All.Castelli.

Arbitri: Purrone e Quadrelli.

UFF.STAMPA PALL.VIGARANO