A2 – SCS Varese pronta al debutto. Le parole di coach Ferri

A2 – SCS Varese pronta al debutto. Le parole di coach Ferri

Domani sera la SCS Varese esordirà nella nuova categoria.

di La Redazione

Domani sera la SCS Varese esordirà nella nuova categoria. Avversario di turno la fortissima squadra di Alpo Villafranca, che ha un organico di tutto rispetto con giocatrici di interesse nazionale.

“Alpo è squadra molto ben attrezzata, noi non dovremo privarci delle nostre principali caratteristiche” ha detto coach Lilli Ferri alla vigilia, “entreremo in campo cercando di goderci questo esordio, sperando che sia vero il detto che il lupo perde il pelo ma non il vizio! Scherzi a parte si inizia a giocare e noi siamo qui per questo.”

Un avversario che certo non agevola l’impatto con la categoria: Alpo infatti non nasconde l’ambizione del salto di categoria, ma il branco varesino non si spaventa.

“Sarà fondamentale restare concentrati per tutto l’arco della gara, focalizzati sulle soluzioni alle criticità che il match ci presenterà perché ovvio che sarà una gara difficile visto la caratura dell’avversario, ma diversamente non sarebbe entusiasmante” ha detto Lilli Ferri. “In settimana abbiamo cercato di trovare ancora maggior intesa in fase offensiva e difensiva” ha continuato il coach. La Scs Varese esordirà nella nuova palestra di Azzate, che dovrà ben presto diventare il nuovo palabranco delle biancorosse. “Ci auguriamo che la nuova tana si riempia e che ci dia il sostegno di sempre, poi noi cercheremo di ricambiare!”, è l’appello di Ferri e di tutta la società. L’appuntamento dunque è per domani sera alle 20.30 alla palestra di Azzate di Via Colli.

Uff.Stampa SCS Varese

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy