A2- Selargius col dubbio Pertile sul campo di Nico Basket

A2- Selargius col dubbio Pertile sul campo di Nico Basket

Dopo l’agevole successo interno su Viterbo la formazione di coach Restivo affronta la Nico Basket per trovare continuità.

di La Redazione

Rinfrancata dalla prima vittoria stagionale, ottenuta sabato scorso contro l’Ants Viterbo, la Techfind San Salvatore approccia con fiducia la trasferta di sabato sera (palla a due alle 21) in casa della Nico Basket.

Per la sfida di Ponte Buggianese coach Antonello Restivo spera di poter contare sul contributo di Giovanna Pertile. L’ala ex Alpo, top scorer nel match contro la Belli con 24 punti a referto, è dovuta uscire anzitempo a causa di un problema alla caviglia: “Ero felice per la bella partita – racconta – e l’infortunio mi ha un po’ tagliato le gambe. Ad ogni modo non mi abbatto: mi era già capitato in passato e sono pronta a reagire”. La giocatrice veneta entra nel dettaglio delle sue condizioni: “Si è trattato di una distorsione – spiega – la caviglia si è gonfiata parecchio, e in settimana non ho potuto allenarmi con le compagne. Non ho comunque abbandonato le speranze di poter essere in campo sabato. Farò del mio meglio per essere d’aiuto alla squadra anche in condizioni fisiche non ottimali”.

Pertile analizza dunque la netta e meritata affermazione su Viterbo: “Dopo la bella prestazione de La Spezia, non coronata dal risultato, eravamo determinate a reagire – prosegue – siamo scese in campo fin da subito con il giusto atteggiamento e abbiamo fatto valere il nostro spessore tecnico e fisico. Il mio ambientamento? E’ stato facilissimo – aggiunge – sento la fiducia dello staff e delle compagne. Gioco serena ed è la condizione ideale per far bene”.

L’infortunio dell’ala giallonera e le condizioni ancora non perfette di Mataloni comporteranno una ulteriore responsabilizzazione delle giovanissime, che nelle prime due giornate di campionato si sono dimostrate all’altezza: “Hanno compreso a pieno la loro importanza nelle rotazioni – dice Pertile – ci stanno aiutando tanto. Se continueranno a mostrare serietà e voglia di imparare potranno andare lontano”.

All’orizzonte c’è ora la trasferta in casa della Nico Basket. Dopo la salvezza ottenuta nella stagione d’esordio in A2 la compagine toscana si è rinforzata con l’innesto di Klara Pochobradska, reduce dall’esperienza in Serie A1 con Empoli. La panchina è stata invece affidata a Luca Androli, che nelle ultime tre annate ha guidato Vigarano nel massimo campionato. Pertile mette in guardia il San Salvatore: “La Nico Basket è una squadra temibile e ci aspetta una partita complicata. Dovremo limitare il più possibile le palle perse, scendere in campo con la dovuta energia e impostare la gara sui ritmi a noi più congeniali”.

Squadre in campo sabato 12 ottobre alle 21 al Palasport S. Pertini di Ponte Buggianese (PT). Gli arbitri designati sono Andrea Mammoli e Federica Servillo di Perugia.

Agenzia Directa Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy