A2 – Selargius, primo hurrà! Viterbo battuta

A2 – Selargius, primo hurrà! Viterbo battuta

Le giallonere non steccano all’esordio casalingo: la neopromossa Ants superata con 24 punti di Giovanna Pertile.

di La Redazione

Missione compiuta! Nel secondo turno del campionato di A2 la Techfind San Salvatore supera l’Ants Viterbo con il punteggio di 64-45 e incamera i primi due punti stagionali. Di fronte al pubblico amico del PalaVienna le giallonere non hanno tradito le attese e si sono aggiudicate con autorità la posta in palio. Trascinatrice offensiva la neo arrivata Giovanna Pertile, top scorer con 24 punti personali.

 

LA GARA – Dopo le schermaglie iniziali il San Salvatore mette il turbo al 7’: prima la tripla di Arioli, poi i due liberi di Gagliano consegnano alle padrone di casa il primo allungo sul 12-5. Le neopromossa Viterbo fatica a realizzare di fronte alla difesa particolarmente aggressiva messa in campo dalla Techfind, e alla prima sirena è già +7 Selargius.

 

Nelle battute iniziali del secondo periodo l’Ants spaventa le selargine con un mini parziale di 4-0 che le porta a contatto sul 14-12. La reazione del San Salvatore è affidata a un devastante parziale di 10-0 che porta la firma di Arioli, Pertile, Tibè e Gagliano. Viterbo interrompe l’emorragia grazie alla bomba di Grimaldi, ma a metà gara la Techfind è in pieno controllo sul +13 (30-17).

 

Al rientro in campo il San Salvatore, forte delle fiammate offensive di Pertile, mantiene sempre un vantaggio nell’ordine della doppia cifra e amministra il risultato senza mai rischiare. Viterbo non pare in grado di impensierire le selargine e scivola addirittura sul -17 dopo il canestro in contropiede di Pinna (48-31). Gli ultimi dieci minuti sono di pura accademia. Il San Salvatore domina, scollinando anche oltre il +20 (protagonista la solita Pertile), mentre nel finale gli sforzi ospiti guidati da Veinberga riescono a rendere il parziale conclusivo leggermente meno severo: finisce 64-45 per la Techfind, che incassa due punti e ulteriori segnali incoraggianti in vista dei prossimi impegni.

Techfind San Salvatore-Ants Viterbo 64-45

Techfind: Pertile 24, Arioli 14, Gagliano 8, Bungaite 5, Pandori 2, Mura ne, Pinna 3, Loddo, Laccorte, Tibè 8, Salvemme, Demetrio Blecic. Allenatore: Restivo

Viterbo: Patanè 4, Stoichkova 2, Grimaldi 15, Veinberga 8, Spirito 6, Martin 4, Bevolo, Gasbarri, Boccalato 2, Cirotti 4, Pasquali. Allenatore: Defraia

Parziali: 14-7; 30-17; 48-31
Arbitri: Fusari e Gurrera

Agenzia Directa Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy