A2 – Selarigus ingrana, espugnata Livorno

A2 – Selarigus ingrana, espugnata Livorno

Secondo successo consecutivo per Arioli e compagne, che con una grande prestazione difensiva si impongono anche in Toscana.

di La Redazione

Seconda vittoria consecutiva per la Techfind San Salvatore, che si impone anche in casa del Jolly Acli Livorno. Le ragazze di Restivo hanno la meglio con il punteggio di 38-51 al termine di un incontro caratterizzato da percentuali offensive piuttosto basse (21% dal campo per le toscane, 35% per le giallonere), in cui a fare la differenza è stata soprattutto l’aggressività difensiva offerta dalle selargine, capaci di concedere appena 10 punti alle rivali nei due quarti centrali.

LA GARA – La neopromossa Livorno approccia la partita con buona intensità, mentre la Techfind appare inizialmente contratta. La squadra guidata da Pistolesi difende in maniera aggressiva e non si risparmia nei contatti. Il San Salvatore, dal canto proprio, s’innervosisce e fatica a trovare la necessaria lucidità. La Jolly Acli ne approfitta per portarsi avanti anche di 5 lunghezze sul 14-9, ma Gagliano e Pertile riportano le giallonere a contatto al 10’ (14-13).

Nel secondo quarto la squadra di Restivo riesce a girare un paio di viti difensive, e pian piano rimonta fino a trovare il sorpasso sul 18-19 con un tiro dalla media distanza di Pertile. Livorno fatica a imbastire una replica, allora Arioli e Gagliano siglano i punti che permettono al San Salvatore di tornare negli spogliatoi forte di 5 lunghezze di vantaggio sul 28-33.

Lo sforzo difensivo prodotto dalla Techfind continua a pagare dividendi anche al rientro in campo. Ben presto, infatti, capitan Arioli garantisce il vantaggio in doppia cifra con due tiri liberi. La compagine labronica smarrisce la via del canestro, mentre il San Salvatore lavora con pazienza in attacco e trova i punti che consentono di mettere la gara in discesa già al 30’ sul 24-37.

Nell’ultimo quarto le livornesi tentano il tutto per tutto, ma la Techfind è abile a tenere sempre a distanza di sicurezza le rivali fino a cogliere il terzo successo stagionale (primo in trasferta) sul 38-51.

Jolly Acli Livorno-Techfind San Salvatore 38-51

Livorno: Orsini 16, Lucchesini 5, Bindelli 3, Tripalo 7, Simonetti, Ceccarini 3, Maffei, Collodi 4, Sassetti, Mandroni. Allenatore: Pistolesi

Techfind: Arioli 12, Gagliano 10, Bungaite 4, Pandori 1, Pertile 13, Mura, Pinna, Tibè 8, Laccorte, Mataloni 3. Allenatore: Restivo

Parziali: 14-13; 28-33; 24-37
Arbitri: Sordi e Colombo

Agenzia Directa Sport

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy