A2 SF G3 – Crema domina Milano e raggiunge in finale Udine

0

Una netta vittoria in Gara 3 per la Parking Graf Crema, che supera Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano 87-56 e conquista la Finale Playoff.

Crema recupera Vente, per il Sanga invece out Guarneri. Cremasche che conducono con personalità già dal primo periodo, concluso su un netto 24-11, per poi allungare anche oltre i 20 punti di scarto guidata dall’ottima prestazione del trio D’Alie-Melchiori-Nori: 43-23 il punteggio al riposo e Finale in ghiaccio per la squadra di coach Diamanti. La seconda metà di gioco è una passerella per le cremasche che chiudono sul punteggio di 87-56: 17 per Melchiori, bene Nori con 16+10 e Pappalardo con un 12+13; per Sanga 13 di Novati e 12 di Penz.

Basket Team Crema – Il Ponte Casa d’Aste Sanga Milano 87 – 56 (24-11, 43-23, 65-37, 87-56)
BASKET TEAM CREMA: D’alie* 13 (5/8, 1/5), Melchiori* 17 (4/7, 3/5), Nori* 16 (6/11 da 2), Conte* 10 (2/8, 2/6), Capoferri, Leonardi NE, Radaelli NE, Caccialanza 2 (1/1, 0/1), Parmesani NE, Rizzi 10 (0/1, 3/7), Pappalardo* 12 (5/7, 0/1), Vente 7 (3/7 da 2)
Allenatore: Diamanti M.
Tiri da 2: 26/50 – Tiri da 3: 9/25 – Tiri Liberi: 8/11 – Rimbalzi: 54 19+35 (Pappalardo 13) – Assist: 17 (D’alie 8) – Palle Recuperate: 11 (Conte 2) – Palle Perse: 14 (Pappalardo 4)
IL PONTE CASA D’ASTE SANGA MILANO: Toffali* 11 (2/9, 1/2), Novati* 13 (2/2, 2/2), Guarneri NE, Beretta*, Viviani, Laube, Penz 12 (3/8, 2/7), Zelnyte* 10 (3/10, 0/2), Vacchelli NE, Rapetti NE, Angelini 2 (0/4 da 2), Madonna* 8 (0/4, 2/3)
Allenatore: Pinotti U.
Tiri da 2: 10/39 – Tiri da 3: 7/19 – Tiri Liberi: 15/16 – Rimbalzi: 28 7+21 (Toffali 9) – Assist: 6 (Penz 2) – Palle Recuperate: 7 (Toffali 4) – Palle Perse: 17 (Zelnyte 4)
Arbitri: Riggio S., Migliaccio M.

Area Comunicazione LBF

Fotogallery a cura di Marco Brioschi e Stefano Gariboldi

Francesca Melchiori