A2 Sud – La presentazione del tredicesimo turno di campionato

Le prime partite del 2021 del Girone Sud di Serie A2 valgono per la tredicesima giornata di campionato.

di La Redazione

Le prime partite del 2021 del Girone Sud di Serie A2 valgono per la tredicesima giornata di campionato, un turno “spezzettato” che celebrerà altri due match martedì (E-Work Faenza-Techfind San Salvatore Selargius, Alma Basket Patti-Surgical Virtus Cagliari) e una sfida addirittura il 20 gennaio (Palagiaccio PF Firenze-Crèdit Agricole La Spezia).

Nel frattempo il weekend si apre con tre partite al sabato e il ritorno in campo della Bruschi San Giovanni Valdarno, che ospita la Feba Civitanova Marche (sabato, ore 21). Tanta curiosità attorno alla lunghissima e qualitativa formazione di Franchini, ferma per 48 giorni e ora attesa al rientro contro una delle formazioni che hanno giocato con più continuità durante questo break: grande ex dell’incontro la guardia De Pasquale in casa toscana.

Ad aprire il turno però sarà un’altra gara, lo scontro diretto tra matricole che vede contrapposte Acciaierie Valbruna Bolzano ed RMB Brixia Basket (sabato, ore 18). Due realtà contrapposte, con Bolzano che ha visto complicarsi la classifica in seguito al brutto ko di Livorno nell’ultimo match del 2020 e Brescia che invece non ha chiuso l’anno al primo posto soltanto per l’exploit di Faenza, che l’ha superata grazie a un percorso netto nei recuperi e allo scontro diretto a favore.

La partita tra Giorgio Tesi Group Nico Basket e CUS Cagliari (sabato, ore 19.30) sa d’importante spareggio tra due squadre che, a inizio stagione, pochi s’immaginavano così in basso in classifica ma che possono provare una risalita: entrambe fortemente penalizzate dalla situazione recuperi, Nico ha dato un buon segnale con la vittoria nel derby con Livorno, mentre Cagliari in questa fase è ancora alle prese con tante vicissitudini legate al rientro dalla sosta e alle indisponibilità (in primis Striulli e Saias).

Il posticipo di domenica è un altro match tra vertice e coda della classifica, La Bottega del Tartufo Umbertide sfida il Jolly Acli Livorno (domenica, ore 18). Le umbre, in questa prima parte della stagione, hanno consolidato la loro classifica e le chance di bissare la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia sono tantissime. La sfida con le livornesi, altalenanti in chiusura di 2020, può esser un ulteriore trampolino di lancio per la squadra di coach Staccini.

Area Comunicazione LBF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy