A2 Sud – La presentazione dell’undicesimo turno di campionato

Cinque partite nel weekend dell’undicesima giornata del Girone Sud di Serie A2, con diversi interessanti ritorni in campo.

di La Redazione
Guilavogui

Cinque partite nel weekend dell’undicesima giornata del Girone Sud di Serie A2, con diversi interessanti ritorni in campo. Rinviate, invece, La Bottega del Tartufo Umbertide-Bruschi San Giovanni Valdarno, E-Work Faenza-Cus Cagliari e Palagiaccio PF Firenze-Techfind San Salvatore Selargius.

Il primo è della Giorgio Tesi Group Nico Basket, chiamata alla sfida in casa contro la Crèdit Agricole La Spezia (sabato, ore 18): le liguri sono cresciute nelle ultime partite, mantenendo un buon contatto con la parte alta della classifica. Una graduatoria che penalizza NBF, che oltre a rientrare nel modo giusto dovrà cercare di portare punti in dote per scrollarsi da uno scomodo penultimo posto.

Secondo rientro in campo quello dell’Acciaierie Valbruna Bolzano, in casa contro una Surgical Virtus Cagliari fanalino di coda (domenica, ore 18.45), sempre alle prese con un organico ridotto. La squadra sarda chiamata a un’exploit in casa della formazione di coach Pezzi, che rientra con l’ambizione di conquistare una vittoria casalinga fondamentale per il traguardo salvezza.

Stessa ambizione per il Jolly Acli Livorno, dopo l’occasione sfumata contro La Spezia: per la squadra di Pistolesi impegno interno contro la Feba Civitanova Marche (sabato, ore 18). Le “momò” sono attualmente al nono posto con due punti di vantaggio, in una classifica che nella sua metà bassa è decisamente corta e aperta a potenziali scalate. Occasione speciale per Livorno che mette il vestito buono: sarà la prima al prestigioso Modigliani Forum per la Jolly Acli.

Ai margini tra i Playoff e una posizione tranquilla, c’è l’Alma Basket Patti che ospita Brixia Basket (domenica, ore 16) in un atteso scontro tra matricole. Non un test facile per Brixia in casa di una squadra che ha fatto soffrire parecchie big del campionato: le otto vittorie di fila, la striscia aperta più lunga nel Girone, sono un buon biglietto da visita per le lombarde.

Area Comunicazione LBF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy