A2 Sud, quinto turno: riflettori sul match tra Umbertide e Nico Basket

La presentazione del quinto turno di A2 Sud.

di La Redazione

Il Girone Sud di Serie A2 pronto a scendere in campo per un’incerta quinta giornata di campionato.

La partita forse più suggestiva del turno al PalaMorandi con La Bottega del Tartufo Umbertide che ospita la Giorgio Tesi Group Nico Basket (domenica, ore 18). Umbre che vogliono riscattare il recente ko di Firenze contro un’altra formazione toscana, la squadra di Andreoli partita un po’ a rilento in questo inizio di stagione, complice un calendario impegnativo.

La capolista E-Work Faenza ospita la matricola Alma Basket Patti (sabato, ore 15.30): in un orario inusitato per le romagnole, sfida importante per Ballardini e compagne che puntano al quinto successo stagionale contro le siciliane.

Dal canto suo, Palagiaccio PF Firenze è invece attesa da una difficile trasferta, sul campo di una RMB Brixia Basket lanciatissima (domenica, ore 18). Le lombarde hanno vinto le ultime due partite e sul campo di casa sono 1-1 con sconfitta in overtime proprio contro l’altra capolista: cliente complesso per le fiorentine.

Insidioso impegno anche per la Bruschi San Giovanni Valdarno, reduce da tre vittorie di fila, che ospita in casa la Acciaierie Valbruna Bolzano (sabato, ore 21). Formazione toscana in striscia positiva, mentre Bolzano è a caccia del primo successo lontano dalle mura amiche.

E a proposito di prime, anche la Surgical Virtus Cagliari cerca una vittoria: la squadra di Ferazzoli è ferma ancora a quota zero in classifica, pur condizionata dagli infortuni (potrebbero rientrare Ledesma e Favento), ed è a caccia di punti contro la Crèdit Agricole La Spezia (sabato, ore 15), imbattuta in trasferta in questo inizio stagione.

Alle prese anch’esso con infortuni e una condizione non al top, il Cus Cagliari attenda la Feba Civitanova Marche (sabato, ore 16.15). La squadra di Xaxa attende buone nuove dall’infermeria specie per quanto riguarda le migliori realizzatrici, la play Striulli e l’ala Prosperi.

La Techfind San Salvatore Selargius ospita al PalaVienna la Jolly Acli Livorno (sabato, ore 18) dopo due match ondivaghi: sconfitta a Brescia, vittoria ma con grande sofferenza nel derby contro la Virtus Cagliari. Test interessante per la squadra di Fioretto contro una Livorno che ha ben figurato nell’ultima partita vinta, in casa contro il Cus Cagliari, ed è caccia del secondo “scalpo” sardo consecutivo.

Legabasketfemminile.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy