A2 – Treviso, buon test contro Udine

0

AMICHEVOLE – APU WOMEN VS PODOLIFE TREVISO

Degiovanni 15 (3/3, 3/3), Zagni 3 (0/2, 1/3), Vaidanis 8 (1/3, 1/1), Beraldo 4 (2/3, 0/2), Battilotti 2 (0/1 da 2), Zecchin (0/1, 0/3), Gini 2 (1/1, 0/3), Moravcikova 16 (6/11 da 2), Zennaro, Volpato 8 (2/4, 1/1). All. Martinello

Note: pq 19-18, sq 6-13, tq 14-13, qq 8-17. TL: TV 10/11. Da 2: 15/26, da 3 6/16. rimbalzi: TV 3+20 (Moravcikova 1+8); Assist 4.

Quintetti:

Udine: Turel, Mosetti, Missanelli, Da Pozzo, Molnar

Treviso: Degiovanni, Beraldo, Gini, Zagni, Moravcikova

Ad aprire la prima uscita stagionale della Podolife Treviso è la neo arrivata Moravcikova con un tiro dalla media, Mosetti risponde subito da appena dentro l’arco e porta il punteggio sul 2 a 2. Botta e risposta tra le due squadre che corrono molto, Treviso si affida all’esperienza di Zagni ma Udine è brava a rispondere con Missanelli (4-5). Le due squadre iniziano ad ingranare, Treviso grazie alla sua lunga straniera cerca di prendere il largo portandosi sul +4 (7-11) ma Udine rimane aggrappata grazie ai canestri di Da Pozzo e Molnar (17-16). La prima frazione (reset punteggio ogni quarto) si chiude sul 19 a 18 Apu, con un canestro di Giordano in contropiede.

Il secondo quarto lo apre la solita Moravcikova con un 2 su 2 dalla lunetta; Treviso inizia ad ingranare ed un tap-in vincente di Gini porta la squadra di coach Martinello sul 4 a 0. La squadra di coach Riga si tiene aggrappata grazie ai punti di Missanelli (2-4), Treviso fatica in difesa ma Degiovanni mette a referto la seconda tripla per la squadra trevigiana (2-7). Ancora Degiovanni che brucia tutta la difesa di Udine trovando 2 punti facili che garantiscono il massimo vantaggio alla squadra trevigiana sul +7 (2-9). Udine risponde presente con un lampo da oltre i 6.75 ma Moravcikova, con 4 punti consecutivi, chiude il quarto a favore di Treviso sul 6 a 13. Treviso parte forte anche nel terzo quarto con una tripla di Vaidanis ma la squadra di coach Riga reagisce subito aprendo un parziale di 9 a 0 firmato dal duo Giordano-Molnar (9-3). Treviso fatica molto ma sul finale del quarto, 4 punti di Battilotti e una tripla allo scadere di Volpato, portano il punteggio sul 14 a 13 per Udine.

L’ultimo quarto di gioco si apre con un mini parziale di 0 a 5 a favore della squadra trevigiana firmato dal duo Degiovanni-Moravcikova. Udine corre subito ai ripari e coach Riga chiama timeout per cercare di riorganizzare la sua formazione. La Podolife Treviso continua a spingere: Moravcikova con un movimento spalle canestro e la solita Degiovanni oltre l’arco (3 su 3) portano la Nuova Pallacanestro Treviso sul +12 (3-15). La formazione di casa inizia ad ingranare anche in questa frazione di gioco, Molnar (9pt) inizia a far male alla difesa trevigiana e mette a referto 5 punti consecutivi che fissano il punteggio sull’8 a 15. L’ultimo quarto giocato si chiude con il punteggio di 8 a 17 per Treviso.

Matteo Vettori
Responsabile Marketing & Comunicazione Nuova Pallacanestro Treviso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here