A2 – Treviso, ottime indicazioni contro Vicenza

0

PODOLIFE TREVISO – A.S. VICENZA 72-58

Treviso: Degiovanni 16 (3/5/, 2/5), Zagni 10 (2/4, 2/2), Vaidanis 10 (2/5, 1/2), Beraldo 6 (1/4, 1/2), Battilotti 9 (2/6, 1/2), Zecchin 8 (2/7, 1/2), Gini 2 (1/1, 0/3), Moravcikova 8 (4/14 da 2), Zennaro 5 (2/3, 0/1). All.: Martinello

Note: pq 23-15, sq 14-20, tq 21-11, qq 14-12. TL: TV 8/10. Da 2: 19/49, da 8/18. Rimbalzi: TV 11+26 (Moravcikova 9+7), Assist 12 (Beraldo 4)

Quintetti

Treviso: Degiovanni, Zecchin, Battilotti, Zagni, Moravcikova
Vicenza: Fietta, Tonello, Villarruel, Sturma, Chrysanthidou

PRIMO QUARTO

La seconda amichevole per la Podolife inizia con un canestro di Vicenza, Tonello segna subito da 3 ma Degiovanni risponde presente con il suo classico palleggio arresto e tiro da oltre arco. Treviso e Vicenza si studiano a distanza ma ad avere la meglio è la squadra di coach Martinello che con Zecchin da tre prima e Degiovanni poi, mettono a segno due triple consecutive che permettono a Treviso il massimo vantaggio nel quarto (22-9). Vicenza ritrova un po’ se stessa grazie ai 4 punti di Villarruel e il quarto si chiude 23 a 15.

SECONDO QUARTO

Parte a razzo, un po’ come aveva chiuso il quarto, la squadra di coach Sinigaglia con un mini-parziale di 0-4 firmato dal duo Garzotto-Mioni. Treviso ferma il mini parziale vicentino con una tripla di Vaidanis seguita poi da un lay-up vincente di Beraldo (5-4).
Vicenza non sembra fermarsi e continua a macinare punti con il trio Garzotto-Tagliapietra-Fietta che allungano il vantaggio della squadra ospite. Coach Martinello chiama timeout sul punteggio di 6 a 13 nel secondo quarto. Un’ispirata Zagni colpisce ben due volte da oltre l’arco (per lei 2/2 questa sera), il punteggio di fine quarto è 14-20 a favore di Vicenza.

TERZO QUARTO

Terzo quarto intenso per la Podolife Treviso: i 4 punti consecutivi della slovacca Moravcikova (16 rimbalzi totali) costringono la squadra ospite a chiamare timeout. Treviso si porta a 14 lunghezze di vantaggio grazie alla tripla di Francesca Beraldo (seconda di giornata) e all’esperienza di Zagni (10 punti). Tagliapietra prima e Fietta poi vanno a canestro per Vicenza bruciando la difesa trevigiana e il quarto si conclude sul 21 a 11 per la squadra di casa.


QUARTO QUARTO

Ritmi meno elevati nell’ultima frazione, le due squadre si equivalgono e si vedono belle giocate da entrambe le parti: per Treviso spicca l’abilità a penetrare la difesa di Battilotti (4 punti nel quarto) e Vicenza risponde con la sua top scorer di giornata Villarruel (15 punti). Il quarto si chiude sul punteggio di 14 a 12 a favore della Podolife Treviso.

Matteo Vettori
Responsabile Marketing & Comunicazione Nuova Pallacanestro Treviso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here