A2-Vigarano senza problemi, vittoria facile su Crema

0

VIGARANO MAINARDA- Una Vassalli 2G in formato vacanza riesce ugualmente a superare il fanalino di coda Crema per 61 a 39. Pur arrivando all’intervallo lungo in vantaggio per 25 a 22 il primo tempo delle vassalline, peggior prestazione del campionato, è tutto da dimenticare per i tanti errori e le distrazioni visti in campo insieme ad una grossa dose di deconcentrazione. Addirittura a metà del primo quarto la squadra ospite si era portata in vantaggio per 6 a 10.

Solo nel terzo quarto la Vassalli 2G ritorna”normale” e spingendo sull’acceleratore arriva al termine di questa frazione che ha già portato il vantaggio sul + 20 (51 a 31) e la partita è già segnata a favore di Vigarano. Nell’ultimo quarto coach Ravagni mette in campo un quintetto dove prevale la linea verde che, trascinato da Camilla Valerio,riesce addirittura ad ampliare ulteriormente il vantaggio. Ilprimato nella Conference e l’accesso alla final four di coppa Italia sono, ormai da tempo, saldamente nelle mani della Vassalli 2G. Contro Crema i due punti per Vigarano non avevano nessun valore, se non per gli aspetti statistici, e questo ha contribuito ad accentuare la scarsa vena dimostrata dalle vassalline ad inizio partita. Sabato prossimo ultima partita della regular season e bisognerà far visita a Bologna e l’aria del derby comincia già farsi sentire.

VASSALLI 2G- Valerio 15, Rosier 14, Niola, Zanoli 9, Cecconi, Delibasic 4, Bonasia 3, Venzo 2, Bertaccini, Costi 14. All. Ravagni

TEC MAR CREMA- Conti 6, Zagni 1, Capoferri 7, Giosuè 2, P, Caccialanza 10, Sforza, Cerri 6, S.Caccialanza, Rizzi,Picotti 7. all. Visconti

Arbitri: Venturini e Battista

Parziali ( 13-12; 25-22; 51-31)

Note: uscita al 35′ Rosier per 5° fallo. Circa 200 spettatori

Fotogallery a cura di Roberta Banzi