Contro Bolzano una Castelnuovo Scrivia in crescita

0

Ad una settimana dallo scrimmage casalingo contro il Milano Basket Stars l’Autosped si è testata nuovamente affrontando, a San Bonifacio (Vr), la pari categoria Basket Club Bolzano, ostacolo ancora più probante rispetto alle lombarde, militanti invece nella serie B lombarda.

Sicuramente le giraffe hanno evidenziato passi in avanti rispetto alla precedente uscita, soprattutto dal punto di vista dell’intensità e del ritmo; per quanto concerne invece l’esecuzione degli schemi di gioco non sempre la squadra è riuscita ed eseguire con fluidità quanto preparato in allenamento ma crediamo sia fisiologico in questo momento accusare simili difficoltà, tenendo anche conto dei meriti delle avversarie, brave ad imbrigliare la manovra delle castelnovesi.

Bcc che si è aggiudicato tutti e quattro i parziali disputati (ognuno con punteggio azzerato), tutti molto equilibrati e combattuti, caratterizzati da frequenti sorpassi e controsorpassi e decisi quasi sempre in volata; se nel primo quarto, chiuso sul 16-15, è stata l’Autosped a risalire dal -5 (10-15) grazie ad un 6-0, nella frazione successiva le altoatesini, prive di Fall, sono state abili a ricucire lo 0-7 iniziale portandosi addirittura in vantaggio (9-7) prima di cedere per 17-13. Dopo la pausa, dedicata ad alcune premiazioni (corre l’obbligo sottolineare la grande ospitalità della società padrona di casa, la Victoria San Bonifacio) era Bolzano a partire meglio (11-6) ma grazie ad un 8-0 l’Autosped riprendeva la testa, senza più lasciarla fino al 20-15 della sirena. Ultimi 10′ che non sfuggono alla regola del grande equilibrio con le due formazioni che si alternano al comando; il Bcc, in campo negli ultimi minuti con un quintetto under 20, riesce ugualmente a trovare la forza per sorpassare le avversarie e vincere, con un canestro allo scadere, anche questo tempo (14-12). La marcia di avvicinamento al campionato proseguirà con un esame altamente probante come il Memorial Pasquini, in programma a Crema nel prossimo weekend, e dove le ragazze di Zara affronteranno, in semifinale, il Geas Sesto.

Autosped Bc Castelnuovo Scrivia – Bc Bolzano

(16-15, 17-13, 20-15, 14-12)

Autosped: D’Angelo 6, Rulli 2, Bonasia 9, De Pasquale 16, Castagna, Carbonella, Bonvecchio 4, Colli 4, Bernetti 7, Cassani 2, Bracco 1, Francia 1, Gatti 15. All Zara, Ass. Maresca e Pavia

Uff.Stampa BC Castelnuovo Scrivia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here