COPPA LOMBARDIA – Carugate sconfitta nettamente da Crema

Si è concluso ieri sera a Costa Masnaga il Trofeo Lombardia di basket femminile per la Serie A2.

di La Redazione

Si è concluso ieri sera a Costa Masnaga il Trofeo Lombardia di basket femminile per la Serie A2. Ad aggiudicarsi il torneo sono state proprio le padrone di casa di Costa, che si sono imposte in finale contro il Sanga Milano con il punteggio di 62-48.

Carosello Carugate ha chiuso la competizione al quarto posto, miglior piazzamento di sempre al Trofeo Lombardia, cedendo il passo al Basket Team Crema, terza, per 46-66 schierando in campo soprattutto le più giovani e limitando il minutaggio di Giulia Maffenini, Francesca Gambarini e Lorena Molnar. Proprio la croata è stata premiata come miglior giovane della squadra, mentre GIulia Colombo, che contro Crema ha realizzato 10 punti (top scorer per Carugate) è stata premiata come miglior giocatrice.

Il bilancio finale per le biancoblu è dunque di una vittoria, ottenuta all’esordio del torneo contro Albino 67-58 (Maffenini 18), e due sconfitte, compresa quella contro Costa al Palagiordani, sabato, per 62-69 (Maffenini 18), in una partita giocatasi punto a punto fino ai minuti finali.

“Usciamo da questo Trofeo Lombardia con la consapevolezza di essere cresciute ancora come gruppo e di aver giocato alla pari contro una delle candidate alla promozione come Costa – è il commento di coach Piccinelli -. Di sicuro ci aspetta un’altra settimana impegnativa, in cui servirà mettere altra benzina nel motore: in questo senso ho già chiesto alle mie ragazze di alzare ulteriormente l’asticella”.

Il prossimo weekend Carosello parteciperà a un quadrangolare a Villasanta, assieme alle padrone di casa, il Milano Basket Stars e Varese.

Continua coach Piccinelli: “Due aspetti positivi in questo precampionato? Senz’altro lo spirito di gruppo ormai già consolidato tra le ragazze, che si esprime soprattutto in una grande varietà di opzioni in attacco. E’ altrettanto vero che dobbiamo migliorare ancora tanto in fase difensiva, dove effettivamente abbiamo concesso un po’ troppo alle avversarie. L’altro nostro limite è una rotazione limitata delle giocatrici a disposizione sottocanestro, dove però devo ammettere che Gaia Fossati sta rispondendo bene”.

Tornando al Trofeo Lombardia, il quinto posto è andato ad Albino, che nella finale di consolazione ha battuto la neopromossa Varese.

Questo il tabellino di Carugate nella partita contro Crema:
Usuelli, Diotti 2, Molnar 8, Macalli, Maffenini 3, Tenderini, Gambarini 4, Fossati 7, Possali, Colombo 10, Albano 4, Lazareska 8. All. Piccinelli.

Uff.Stampa Carosello Carugate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy