ELW, 7ª giornata: Schio perde ancora in trasferta, esulta Sopron

ELW, 7ª giornata: Schio perde ancora in trasferta, esulta Sopron

Le vicentine perdono la terza partita stagionale, tutte lontano dal PalaRomare (dove invece sono imbattute)

di La Redazione

Sopron Basket – Famila Schio 59-51 (16-16, 30-22, 41-41)

Nella 7ª giornata, il Famila prova ad invertire la tendenza di queste prime uscite in EuroLeague Women dove l’ha vista imbattuta al PalaRomare ma sconfitta nelle due partite giocate fuori casa. Si gioca a Sopron, in Ungheria.

Primo periodo in cui Schio subisce le sortite offensive della coppia serba Crvendakic-Jovanovic (12 punti in due) ma Lisec e DeShields tengono le venete a contatto, prima che la tripla di Battisodo trovi il pareggio sul 16-16, risultato finale del primo quarto.

All’inizio della seconda frazione le due squadre fanno fatica a trovare la via del canestro (20-18 al 13′). Cinili la pareggia a quota 21 due minuti più tardi, ma da lì in poi arriva il blocco offensivo del Famila. Le vicentine segnano solo un punto nei successivi 5′ e Sopron scappa sul +8 grazie alla tripla di Crvendakic: 30-22 a metà gara.

Hatar fissa subito il +12, ma Gruda e Dotto riportano il Famila a contatto (34-29 al 23′). Dura poco perché le ungheresi rimettono otto punti di vantaggio, ma un parziale di 8-0 tutto di Gruda riportano la parità prima del sorpasso firmato Lisec (39-41 al 28′). Crvendakic dalla lunetta fissa il punteggio al 30′ sul 41-41.

January e le lunghe di Sopron sono decisive nella prima parte dell’ultimo periodo: Hatar e Jovanovic portano le padrone di casa a +7 sul 52-45 al 35′. Gruda segna ancora, è l’ultima ad arrendersi. Harmon segna con fallo, ma poi sbaglia il libero che avrebbe riportato Schio ad un possesso pieno di ritardo con 76″ da giocare, mentre Crvendakic e January chiudono definitivamente la partita sul 59-51. Tanto rammarico per Schio che ha avuto molte occasioni per rientrare, soprattutto contro una squadra che di fatto ha giocato in 6 (due giovani sono entrate ma hanno giocato in tutto 2′ e 6′)

 

MVP Basketinside.com: Bernadett Hatar, doppia doppia da 12 punti e 11 rimbalzi (e 3 stoppate) con 6/7 da 2, il  tutto in 30′ risultando fondamentale soprattutto nella ripresa.

 

Sopron: Crvendakic 16, January 11, Fegyverneky 9, Jovanovic 10, Hatar 12 (11 rimbalzi), Dubei 1, Weninger, Czukor, A.Varga NE, K.Varga NE

SchioDotto 5, DeShields 6, Cinili 2, Gruda 16, Lisec 11, Battisodo 5, Keys, Harmon 4, André 2, Fassina NE, Chagas NE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy