Il Famila Schio tuona: “L’unico risultato possibile è la vittoria a tavolino”

La squadra scledense pronta a ricorrere per vie legali se il giudice sportivo non darà loro la vittoria.

di La Redazione

La FIBA ha comunicato al Famila Basket Schio di non partire alla volta di Lubiana per la partita di Eurolega che si sarebbe dovuta disputare giovedì 27 febbraio alle ore 20 nella capitale slovena. La decisione della FIBA è arrivata dopo la conferma da parte di Sopron di non presentarsi all’appuntamento. In questo momento, dopo tali conferme da parte degli organi internazionali che governano il basket, il Famila Basket Schio seguirà l’evolversi dei fatti, tutelandosi preventivamente a livello legale, se il verdetto del giudice sportivo in merito alla gara di Lubiana non dovesse essere “vittoria a tavolino” in favore di Schio.

 

 

Uff stampa Famila Basket Schio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy