La FIBA accontenta Sopron e Riga, cancellate le gare di Schio e Venezia

Le due gare di EuroLeague Women non verranno recuperate in altra data.

di La Redazione

Le due partite di EuroLeague Women con le italiane coinvolte sono state cancellate e non verranno recuperate.

In un primo momento, la FIBA aveva deciso di spostare a Lubiana le partite Schio-Sopron e Venezia-Riga nella giornata di giovedì. Tuttavia prima le ungheresi e poi le lettoni avevano deciso di non partire verso la capitale della Slovenia.

La cancellazione delle partite costringerà la FIBA e il giudice sportivo a prendere risultati a tavolino che verranno decisi nei prossimi giorni.

Schio si gioca il passaggio del turno, mentre Venezia punta a qualificarsi all’Eurocup.

“Ho scritto alla federazione internazionale – dice Petrucci alla rosea – chiedendo di prendere provvedimenti contro chi discrimina l’Italia. Ho scritto anche al ministro Spadafora e al presidente del Coni, Malagò. Capisco che non è facile, ma questa situazione lede l’immagine dello sport italiano e del Paese intero”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy