Russia: la star del basket Usa Griner condannata a 9 anni per droga. Biden: “Inaccettabile”

0
epa10093841 WNBA star and two-time Olympic gold medalist Brittney Griner holds images standing in a cage in a courtroom prior to a hearing at the Khimki City Court outside Moscow, Russia, 27 July 2022. Griner, a World Champion player of the WNBA's Phoenix Mercury team was arrested in February at Moscow's Sheremetyevo Airport after some hash oil was detected and found in her luggage, for which she now could face a prison sentence of up to ten years. EPA/ALEXANDER ZEMLIANICHENKO / POOL

La star del basket Usa Brittney Griner e’ stata condannata dal tribunale di Mosca a 9 anni di carcere per possesso e traffico di droga. E’ stata cosi’ accolta la richiesta della procura che aveva domandato una pena di 9,5 anni. Dovra’ anche pagare una multa di un milione di rubli pari a quasi 17 mila dollari. L’atleta e’ stata arrestata all’aeroporto di Mosca il 17 febbraio con l’accusa di aver introdotto in Russia prodotti a base di marijuana. Il processo era cominciato il primo luglio e Griner si era dichiarata colpevole; secondo la sua difesa, l’atleta aveva il permesso medico per usare cannabis terapeutica.

“La Russia detiene” Brittney Griner “ingiustamente. E’ inaccettabile e chiedo alla Russia di rilasciarla immediatamente”. Lo afferma il presidente Usa Joe Biden commentando la condanna.