Schio, inizia la bolla di Eurolega. Domani la gara con Valencia

0

In queste fresche giornate autunnali il caldo 9 agosto, data di inizio raduno del Famila Wuber, sembra quasi un lontano ricordo. Sono invece passate poco più di cinque settimane in cui il gruppo orange ha faticato, sudato, imparato a conoscersi. Ci sono stati sei test con il ritorno del pubblico al PalaRomare, l’inserimento graduale delle giocatrici e ora è tutto pronto per il primo grande impegno dell’anno: il girone di qualificazione all’Eurolega.

Sono molto soddisfatto dal lavoro svolto dalle mie giocatrici – rivela con soddisfazione coach Dikaioulakos – hanno mostrato grande personalità e hanno lavorato sodo. In questo processo di costruzione di una nuova pallacanestro si commettono errori, è inevitabile, e vanno risolti: abbiamo giocato momenti di buono e cattivo basket. Ma siamo pronti per questa bolla”.

Da oggi squadre e staff entrano nella bolla dell’Hotel Schio dalla quale usciranno solo per le gare delle 19.30 che inizieranno martedì 21 settembre. Inaugura il girone la sfida tra Valencia e Schio mentre il giorno seguente, a meno di 24 ore di distanza dalla prima palla a due, il Beretta Famila scenderà di nuovo in campo contro Bourges, avversario di mille battaglie. L’allenatore greco analizza che genere di formazione è Valencia: “Si tratta della classica squadra spagnola: corre bene il campo, è aggressiva in difesa e ha molto talento.  L’anno scorso ha vinto l’Eurocup dimostrando di essere un’ottima formazione, così come lo siamo noi. Anzi, ad essere sincero, penso che noi siamo una squadra migliore”.

A questo punto della stagione, in cui molti meccanismi devono ancora essere rodati, il gruppo è ancora incompleto e l’alchimia è in fase di costruzione, affrontare due gare ravvicinate di così alto livello richiede uno sforzo mentale importante. “La chiave sarà mantenere la concentrazione – conclude l’allenatore greco – e pensare a tutte quelle cose che ci rendono un gruppo forte e valido. Inoltre non dobbiamo farci sopraffare dallo stress. Non mi preoccupa giocare due partite in due giorni: se siamo una buona squadra lo dobbiamo mostrare in momenti come questi, senza alcuna scusa”.

Si riparte da dove tutto era finito: da una squadra spagnola, Girona (che infranse al Beretta il sogno dei quarti di finale di Eurolega l’anno scorso), ad un’altra, Valencia. Il palcoscenico è sempre il PalaRomare di Schio ma finalmente con il pubblico sugli spalti.

Valencia arriva a questa sfida con una Supercoppa Spagnola appena aggiunta in bacheca, vincendo domenica la finale contro Avenida Salamanca per 81-63.

Le gare di Eurolega saranno visibili in diretta streaming sul canale Youtube della FIBA e su TVA Vicenza (canale 832 di SKY)

Programma del girone di qualificazione all’Eurolega

Martedì 21 settembre, ore 19.30: Valencia Basket – Beretta Famila Schio
Mercoledì 22 settembre, ore 19.30: Beretta Famila Schio – Tango Bourges BasketGiovedì 23 settembre, ore 19.30: Valencia Basket – Tango Bourges Basket

Uff.Stampa Famila Schio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here