Serie A1, si riparte con tre sfide che sanno di Playoff

Serie A1, si riparte con tre sfide che sanno di Playoff

Tutti a porte chiuse, ma si torna in campo: da oggi la ventitreesima giornata di Serie A1: cinque partite sino a domenica, Torino-Battipaglia e Broni-Vigarano verrano recuperate successivamente. Tutti i match verranno trasmessi in chiaro e visibili a tutti su LBF TV.

di La Redazione

Tutti a porte chiuse, ma si torna in campo: da oggi la ventitreesima giornata di Serie A1: cinque partite sino a domenica, Torino-Battipaglia e Broni-Vigarano verrano recuperate successivamente. Tutti i match verranno trasmessi in chiaro e visibili a tutti su LBF TV.

Stasera il Famila Wuber Schio, ad appena tre giorni di distanza dalla vittoria con Broni, sfida l’Allianz Geas Sesto San Giovanni (diretta in chiaro MS Channel, MS Sport e LBF TV): grande partita al PalaRomare specie se si considera la gara d’andata in cui le lombarde fecero parecchio sudare le “Orange”. Geas che viene da uno stop più lungo, per Schio da valutare la tenuta dopo l’impegno infrasettimanale.

Classifica alla mano è di grande rilievo la sfida tra Passalacqua Ragusa e Fila San Martino di Lupari (diretta in chiaro MS Channel, MS Sport e LBF TV), che apre il programma di domenica: le iblee, pur senza Consolini, hanno fatto molto bene a Costa Masnaga martedì, vincendo con grande autorità. La sosta può aver aiutato San Martino a smaltire diversi acciacchi, in particolare quello di Gwathmey che aveva tenuto la portoricana fuori dalle ultime uscite.

L’Umana Reyer Venezia ospita la sesta forza del campionato Gesam Gas E Luce Lucca (diretta in chiaro LBF TV): otto vittorie di fila per le venete prima della sfida alle toscane, che dal canto loro sono già da un po’ in situazione emergenziale da infortuni. L’ultima assenza quella di Jakubcova per un trauma cranico, prima del break: in questo senso la sosta potrebbe aver aiutato le biancorosse, già prive di Pastrello, Orsili e con Vitari e Madera che hanno avuto diversi acciacchi a inizio 2020 che ne hanno compromesso il loro utilizzo a tempo pieno.

Use Scotti Rosa Empoli, contemporaneamente, da molto convive con qualche problema fisico (prima Madonna, poi Ramò) ma ha saputo tamponare l’emergenza anche attingendo alle giovani, tra cui una sorprendente Ruffini. Proprio contro altre giovani, quelle di Costa Masnaga, un match importante per la squadra di Cioni (diretta in chiaro LBF TV), che può confermare la sua posizione di sicurezza ai Playoff facendo punti tra le mura amiche.

Tappa fondamentale nella corsa alla salvezza per Sicily By Car Palermo Basket che ospita la Virtus Segafredo Bologna (diretta in chiaro LBF TV), anch’essa in una situazione complicata di classifica. In casa palermitana sicura assente il capitano Verona, da valutare qualche acciacco qua e là (in tempi recenti Cooper); Bologna, in settimana, ha potuto gestire il rientro di D’Alie, che ha ripreso ad allenarsi in gruppo e potrebbe puntare con decisione al ritorno in campo nella sfida di domenica.

Area Comunicazione LBF

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy