Serie A2 – Il Basket Girls Ancona cresce. Positivo test contro Roseto

0

Prove vere di campionato per il Basket Girls che nel suo parquet del Palascherma ospita l’ambizioso Panthers Roseto nella seconda amichevole di una preseason che arriva a metà del proprio percorso. Quattro periodi con punteggio azzerato a ogni inizio e un quinto periodo di 5′ utile per dare spazio a tutte le effettive di entrambe le formazioni. Roseto ha vinto di misura i primi tre periodi, il quarto è finito in parità, mentre quello in versione ridotta ha visto primeggiare le biancorosse. Ma il punteggio finale è sicuramente l’ultima cosa di cui i due tecnici hanno tenuto conto. Le squadre sono sembrate sicuramente in palla dal punto di vista fisico e dell’intensità mettendo in campo sprazzi di bel gioco seppur alternandoli a momenti di cali tipici del momento.

Basket Girls senza Bona (il cui rientro in gruppo è ormai prossimo dopo l’infiammazione al ginocchio) mentre l’ex Dell’Olio è in borghese sulla panchina rosetana. Castorina parte con Mataloni, Maroglio, Diene, Yusuf e Rimi e nel primo quarto deve fare i conti con la precisione nel tiro da fuori di Mitreva. Il play macedone segna 11 dei primi 14 punti del Panthers che conduce di 5 lunghezze contro le padrone di casa che si affidano alla verve di Mataloni che duetta a piacimento con le sue lunghe trovando buone soluzioni sull’asse play-pivot con Rimi e Yusuf. I primi 10′ sono vinti da Roseto che trova nel finale di tempo i primi punti di Micovic per il 19-21 del 10′.

Si riparte da zero e la prima parte del 2°quarto è il momento migliore dell’intera amichevole per il Basket Girls. Castorina pesca dalla panchina la giovane Gianangeli che dimostra davvero di saperci fare. Tagli e movimenti sotto canestro puntuali che consentono al Basket Girls di prendere l’inerzia della partita. Roseto si blocca dopo i primi 4 punti di Kelly e Ancona allunga sull’11-4 grazie anche ai liberi di Albanelli. Roseto alza il ritmo e recupera rispondendo con un parziale di 1-15 che gli permette di prendersi anche il 2°quarto. Il Basket Girls non segnerà più dal campo (arriva solo un punto dalla lunetta di Albanelli) e il periodo si chiude sul 12-19.

Il terzo parziale inizia con il Basket Girls avanti grazie alle nuove intuizioni di Mataloni per Rimi e ai punti di Diene in crescita rispetto a Umbertide. Micovic e De Marchi riportano Roseto in vantaggio (11-12) poi si rivede Gianangeli. Il quarto finisce con la botta e risposta e il risultato deciso dal 2/2 di Kelly e l’errore di Diene che consegna al Panthers il successo di misura (13-14)

Ci sono tanti esperimenti nell’ultima frazione. Castorina fa riposare i suoi primi violini e concede spazio a chi ha giocato meno. Gianangeli si conferma e il Basket Girls comanda (8-4). La fatica si fa sentire e ne risente il punteggio che rimane basso e termina con sull’8 pari. I due coach decidono di continuare improvvisando un overtime. Altri 5′ dove il Basket Girls vince 8-4 grazie a Mandolesi, Rimi e Pelliccetti.

Sostanzialmente buona la prova delle biancorosse contro una squadra con maggiore fisicità ed esperienza come quella rosetana. Castorina può già stare tranquillo godendosi Mataloni in grande spolvero sia dal punto di vista realizzativo che di playmaking. Rimi è efficace sottocanestro e fa sentire la sua presenza così come Yusuf che sbaglia qualche conclusione di troppo per colpa della troppa foga e veemenza che mette nei suoi movimenti a cui poche avversarie possono resistere. La francese Diene sta carburando, ha iniziato la partita con una bella tripla e poi ha cercato con insistenza l’uno contro uno fino al ferro facendo valere il fisico. Bei movimenti anche da AlbanelliMaroglio ha sparato un pò a salve ma il suo moto perpetuo è in grado di impensierire sempre. E poi c’è Agnese Gianangeli che risponde sempre presente quando viene mandata in campo e fa vedere ottime cose guadagnandosi minuti e spazio che per una classe 2005 non è certo cosa scontata. Sicuramente la giovane atleta jesina è la scoperta più piacevole di questa prima parte di preseason della squadra biancorossa.

Archiviata anche la prima amichevole casalinga il Basket Girls si tuffa ora nella 4a settimana di preparazione. Annullata l’amichevole di mercoledi 21 contro Matelica causa indisponibilità del Palarossini dove si doveva giocare il match. Il prossimo impegno quindi delle Girls di Castorina è dunque sabato 24 settembre al Palascherma contro il Basket 2000 Senigallia.

Basket Girls Ancona-Panthers Roseto 19-21, 12-19, 13-14, 8-8, 8-4
Basket Girls Ancona: Baldetti, Rimi 10, Mataloni 12, Albanelli 8, Gianangeli 9, Garcia, Mandolesi 5, Pelliccetti 1, Maroglio 2, Yusuf 7, Diene 7, Pellizzari. All.Castorina. Ass.Montanari-Recanatini
Panthers Roseto: Mitreva 17, Kelly 9, De Marchi 4, Azzola 6, Micovic 15, Lombardo 3, Manfrè 4, Ceccanti 2, Schena 2. All.Romano