Techfind Serie A1, Venezia-Schio il big match di giornata

Tre partite tutte di sabato per la Techfind Serie A1, le ultime prima della sosta per le nazionali: settima giornata che prevede un grande scontro diretto, nonché derby veneto e rematch della scorsa finale di Supercoppa.

di La Redazione

Tre partite tutte di sabato per la Techfind Serie A1, le ultime prima della sosta per le nazionali: settima giornata che prevede un grande scontro diretto, nonché derby veneto e rematch della scorsa finale di Supercoppa.

Umana Reyer Venezia-Famila Wuber Schio (ore 19.30, diretta MS Channel e LBF TV) è sicuramente la partita più attesa di quest’inizio stagione. La Reyer non ha mai perso in tutto il 2020 ed è oggi la squadra più in forma del campionato con sei vittorie e uno scarto medio di +31,5 a partita. Schio, tuttavia, pur soffrendo di più in alcune partite (Empoli e Bologna su tutte) è imbattuta in campionato come la Reyer. Il precedente di questa stagione in Supercoppa parla per le orogranata, ma la partita si apre a entrambi i pronostici e preannuncia spettacolo. Dai campi, Venezia col dubbio Fagbenle che in settimana si è sottoposta ad accertamenti dopo l’infortunio patito con San Martino; per Schio coach Vincent col dubbio straniera (in quest’occasione attenzione a Harmon, probabile assente per un trauma alla spalla domenica scorsa: ballottaggio con Cloud in vista), dopo il match con la Virtus problemi per Sottana vittima di una perforazione al timpano, la società ha fissato un intervento chirurgico per lunedì e ha etichettato dapprima come “probabile” la sua assenza sabato, poi nelle ultime ore sono salite le possibilità di un suo impiego. Viaggia a grandi passi verso il rientro Keys.

La Virtus Segafredo Bologna, dopo la prima sconfitta in campionato maturata in maniera rocambolesca al PalaRomare, ospita alla Segafredo Arena la Use Rosa Scotti Empoli (ore 15, diretta esclusiva LBF TV), reduce da un buon successo nel derby contro Lucca. In casa Virtus c’è comunque grande entusiasmo perché la partita giocata a Schio è stata sicuramente encomiabile, Empoli però in questo campionato ha offerto buone prestazioni, se si escludono i famigerati blackout costati la vittoria a Costa Masnaga e un epilogo tranquillo nel derby toscano. Durante la partita contro Lucca Mathias che ha rimediato un infortunio, ma già in quel frangente è rientrata concludendo anche in maniera eccellente la partita, quindi dovrebbe esser arruolabile anche per questa trasferta.

Terzo e ultimo incontro di giornata la sfida tra La Molisana Magnolia Campobasso e PF Broni 93 (ore 18, diretta esclusiva LBF TV), entrambe reduci da uno stop per le vicissitudini legate all’emergenza sanitaria. Le molisane naturalmente sempre con il tema infortuni preponderante, in settimana è arrivato l’esito per Linskens che si è operata e starà almeno quattro mesi fuori: la società non ha escluso la possibilità di tornare sul mercato. Broni che punta sul recupero e il pieno reintegro al 100% di Kizer, assente nell’ultimo match giocato con Schio ormai due settimane fa. Suggestivo lo scontro vicino a canestro tra due giocatrici che saranno a breve protagoniste anche in Azzurro, Ostarello e Madera. Ex dell’incontro Wojta e Bonasia.

Rinviate a data da destinarsi Limonta Costa Masnaga-Allianz Geas Sesto San Giovanni, Passalacqua Ragusa-Fila San Martino di Lupari, Gesam Gas E Luce Lucca-Banco di Sardegna Dinamo Sassari e O.ME.P.S. BricUp Battipaglia-Dondi Multistore Vigarano

Legabasketfemminile.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy