Umana Reyer Venezia prima nel ranking di #EurocupWomen, affronterà Gorzow alle Top16

Il commento di coach Ticchi dopo la bolla francese e in vista del prosieguo della competizione.

di La Redazione

Coach Giampiero Ticchi commenta ai nostri microfoni le straordinarie performance delle orogranata nella bolla di Eurocup Women a Landerneu. L’Umana Reyer è praticamente in testa in tutte le statistiche: punti, rimbalzi e valutazione.

“È stata un’esperienza nuova, inusuale e impegnativa quella della bolla e per questo siamo ancora più contenti. Abbiamo fatto tre partite di grande qualità, soprattutto l’ultima contro la squadra di casa, molto forte. Le francesi ci hanno messo in difficoltà fisicamente perché per loro era una partita da dentro o fuori. Siamo riusciti ad impostare la sfida come volevamo e soprattutto a imporre il nostro gioco. Siamo molto contenti di essere primi nel ranking in cui ci sono tantissime buone squadre e abbiamo voglia di affrontare la prossima bolla con lo stesso spirito di questa settimana, cercando di fare il meglio possibile. Le ragazze sono state straordinarie, dando tutto per la Reyer. Devo ringraziare anche lo staff che in questi giorni ha lavorato giorno e notte per poter essere pronti al meglio e dare più indicazioni possibili alle ragazze. Voglio inoltre sottolineare che in queste tre partite abbiamo avuto una media di 106 punti realizzati con una differenza canestri media di quasi 40 punti con le avversarie. Questo dimostra la qualità del nostro gioco anche nei numeri perché realizzare 106 punti di media non è assolutamente normale”.

 

Uff stampa Umana Reyer Venezia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy