A1 – Una bella Lucca passa a Broni

A1 – Una bella Lucca passa a Broni

Madera e Jeffery guidano le biancorosse al primo successo in campionato, la Della Fiore recupera nell’ultimo quarto ma non riesce a chiudere il gap

di Fabrizio Tonelli

Le giocate difensive di Madera, il talento offensivo di Jeffery. Sono due delle chiavi del successo (72-84) di Gesam Gas Le Mura Lucca sul campo di Broni. Una vittoria che è comunque di squadra, perchè tutte le ragazze di Iurlaro hanno portato il loro mattoncino e le sei giocatrici in doppia cifra (con Jackubcova che cattura anche 10 rimbalzi) lo dimostrano. Quello che di buono Lucca aveva fatto intravedere nel match dell’Opening Day perso contro Ragusa non era quindi un fuoco di paglia. Ha già una sua precisa fisionomia la squadra toscana, che mette sempre pressione sulle avversarie e vuole correre, e adesso Iurlaro potrà lavorare per correggere quello che ancora non funziona e per migliorare un gruppo che comunque sembra già sulla buona strada.

Broni si è trovata presto in difficoltà e ha vissuto molto prima sulle iniziative e le triple di Spreafico e poi sulle giocate di Nared. E non è bastato l’orgoglio alla squadra di Fontana brava comunque a recuperare da -14 (46-60) e a tornare a -3 (64-67) nell’ultimo quarto. Lucca però non ha perso la testa, ha reagito e ha mantenuto il vantaggio, chiudendo poi in scioltezza. Certo la Della Fiore può recriminare anche sull’infortunio di Togliani, uscita al 18′, che l’ha privata di una giocatrice importante.

Primo tempo in equilibrio (36-36), poi al rientro dagli spogliatoi un parziale di 8-0 lancia Gesam Gas. Vanno a segno un po’ tutte le biancorosse, dimostrando una dimensione esterna importante anche nelle lunghe- Bene anche le giovani e non è un caso che sia Orsili con un gioco da 3 punti a firmare il 50-63 del terzo quarto.

L’ultimo tempino si apre con l’assalto di Broni, Spreafico e Nared spingono, Orazzo e Parmesani danno il loro contributo offensivo e Nared firma il -3. Lucca non perde la testa. Madera e Bonasia riallungano, poi c’è il 5° fallo di Zempare, ma Madera dopo uno 0/2 dalla lunetta fa la giocata decisiva in difesa stoppando Nared e Jakubcova e Bonasia fermano il tabellone sull’82-74.

Della Fiore Broni – Gesam Gas & Luce Lucca 74-82 (15-17, 36-36, 50-63).

BRONI: Miccoli ne, Spreafico 19, Orazzo 8, Togliani 3, Moroni 3, Ngo Ndjock 4, Parmesani 4, Tikvic 9, Lavezzi ne, Premasunac 5, Nared 19, Capra ne. All. Fontana.

LUCCA: Jeffery 19, Jakubcova 13, Bonasia 10, Pastrello 3, Orsili 11, Ravelli 10, Vitari ne, Madera 6, Zempare 10, Smorto. All. IUrlaro.

ARBITRI: Foti, Puccini, Di Marco.

NOTE: uscita per 5 falli Zempare al 37′.

Foto di Marco Picozzi

Gesam Gas e Luce  Lucca

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy