Una rete coesa e responsabile per favorire il basket femminile a Trieste

Nel capoluogo giuliano è stata presentata “Rete #ForzaTrieste” – l’iniziativa meritoria di attenzione, che potrebbe essere da esempio per altre città italiane. Il progetto, che ha preso la forma di una rete collaborativa tra le società di pallacanestro, intende mettere il basket rosa ed i sani principi sportivi al centro del proprio operato.

di Mitja Stefancic

È stata ufficialmente presentata nel tardo pomeriggio di ieri, 15 dicembre, la nuova Rete #ForzaTrieste per il basket femminile della città nordestina. La presentazione è avvenuta nella sala stampa dell’Allianz Dome, in presenza dei presidenti di alcune delle principali società della pallacanestro femminile di Trieste, ai quali si è unito il presidente dell’Allianz Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci.

Il presidente Fornasaro della società ASD Futurosa, Sperzagni per Basket Tigrotte e Varrecchia per la Società Ginnastica Triestina hanno illustrato il nuovo progetto, il cui fine è rilanciare il movimento cestistico femminile e riavvicinare l’intera città al basket femminile di vertice.

L’idea, illustrata proprio ieri dai suddetti  presidenti, è quella di ricominciare a lavorare insieme per raggiungere obiettivi comuni importanti, valorizzando il basket rosa. L’iniziativa è stata pienamente condivisa anche dalla Pallacanestro Trieste.

Stefania Sperzagni, presidentessa Libertas Gym & Basket Tigrotte ha così descritto la nuova rete, mettendo proprio le ragazze al centro di essa: “crediamo che lo sport e la pallacanestro femminile abbiano bisogno di una coesione tra soggetti che condividono gli stessi valori, per resistere in questo momento di cambiamento epocale. Una coesione fondata su principi sportivi sani, educativi e ludici, aiuterà le nostre ragazze a evitare quel rischio di isolamento, condizionato dal mondo digitale e dal momento pandemico”.

A questo proposito è stato sottoscritto il Manifesto dei Valori: Inclusione – Educazione e Socialità – Rispetto, ovvero una vera e propria carta dei valori che  nella città alabardata ispireranno gli atteggiamenti e i comportamenti di dirigenti, staff, allenatori, giocatrici e delle loro famiglie secondo il principio di un vademecum chiaro e virtuoso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy