Maya Moore salterà stagione WNBA ed Olimpiadi

Maya Moore salterà stagione WNBA ed Olimpiadi

Continuerà a lavorare con la sua associazione per cercare di liberare un condannato.

di Ario Rossi

Maya Moore continuerà a stare lontana dai campi per un’altra stagione perché vuole lavorare di nuovo con la sua associazione. Lo ha rivelato lei stessa al NY Times.

Moore è considerata una delle più grandi giocatrici di sempre, e salterà quindi anche le Olimpiadi di Tokyo con la maglia della nazionale statunitense (Maya ha vinto l’oro a Londra e Rio de Janeiro).

Con la sua associazione la Moore vuole cercare di liberare un uomo di 39 anni del Missouri che sta scontando una condanna di cinquant’anni per rapina a mano armata (è dentro da quando ne aveva 16), ma lei è convinta della sua innocenza perché non ci sono prove evidenti della colpevolezza dell’uomo.

La Moore ha confermato che non si sta ritirando, ma per ora sta bene a fare quello che sta facendo e la pallacanestro è in secondo piano nella sua vita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy