WNBA, Breanna Stewart nominata MVP per la stagione

0
Breanna Stewart - Credits: AP

Prima la vetta della regular season, poi l’MVP: le Seattle Storm si prendono davvero tutto in questa stagione WNBA. Breanna Stewart è stata insignita del massimo riconoscimento individuale per la stagione 2018, dopo una stagione regolare con medie di 21,8 punti, 8,4 rimbalzi, 2,5 assist, il 52,9% da due, il 41,5% da tre, l’82% in lunetta.

Oltre alla Stewart, altre due giocatrici delle Storm hanno ricevuto premi: Natasha Howard è stata nominata giocatrice maggiormente migliorata del 2018, mentre a Sue Bird è andato il premio della sportività. Per quanto riguarda il premio dedicato alla sesta donna dell’anno, è finito in quota Connecticut Sun, e precisamente a Jonquel Jones.

Sono ancora da assegnare i titoli di Rookie of the Year, di giocatrice difensiva dell’anno e di allenatore dell’anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here