Afrobasket 2021. La Tunisia supera la Costa d’Avorio in finale e si conferma Campione d’Africa

0

La Tunisia di Dirk Bauermann si conferma regina d’Africa vincendo la rassegna continentale che si è chiusa alla Kigali Arena in Rwanda. Nell’atto conclusivo i tunisini hanno superato in finale la Costa d’Avorio e bissato il successo del 2017, terza affermazione nella loro storia dopo la prima arrivata nel 2011.

La Tunisia parte meglio e guida l’incontro nel primo tempo toccando anche il +14 (21-35) a metà del 2°quarto. Dopo il 18-25 del 10′, le squadre sono tornate negli spogliatoi con i tunisini avanti 34-47. Nella ripresa la Costa d’Avorio si accende e rientra in carreggiata riuscendo ad accorciare fino al 59-63 prima del 4-0 tunisino nell’ultimo minuto de terzo quarto che chiude la terza frazione sul 59-67.

Nell’ultimo quarto gli ivoriani tentano il tutto per tutto ma la Tunisia tiene il vantaggio gestendo mediamente 10 punti di margine. L’ultimo minuto arriva con la squadra del tedesco Bauermann avanti 68-77. Diabate indovina prima la tripla del -6, e poi quella del -3 che arriva insieme a un fallo subito convertendo poi il gioco da 4 punti per il 75-78 a 36″ dalla fine. La Tunisia trema e perde palla con Abada a 10″ dalla fine concedendo una ghiotta occasione agli avversari. Ma Costello imita l’avversario e perde una palla sanguinosa sulla pressione di Michael Roll che a 2″ dalla fine ruba il pallone che assegna il titolo 2021 alla Tunisia.

Mejiri chiude con 22 punti e 7/7 da due punti, 18 punti con 4/7 da tre punti per Michael Roll. Nella Costa d’Avorio delude Matt Costello, il migliore ivoriano fino a questo momento, che non va oltre i 9 punti realizzati. Il migliore per la squadra di Moya è Diabate (20 punti).

Nella finale per il 3°posto conferma anche per il Senegal che vince 86-73 contro Capo Verde e sale nuovamente sul terzo gradino del podio come nell’edizione di Afrobasket 2017.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here