FIBA #3x3WC, Azzurre qualificate ai Quarti domani alle 19

FIBA #3x3WC, Azzurre qualificate ai Quarti domani alle 19

Ciavarella. “Qualificarci non era scontato”

di La Redazione
FIP.it

Ai Quarti. Ad Amsterdam, alla FIBA 3×3 World Cup, le Azzurre perdono con la Russia 10-18, vincono con l’Indonesia 17-9, chiudono al secondo posto il girone D e si qualificano per i Quarti. Domani alle ore 19:00 l’Italia incontrerà la prima del girone B, la Francia o l’Australia come sarà stabilito dall’esito delle partite di questa sera.

“Australia o Francia, al di là delle caratteristiche individuali, cambia poco a questo punto. Ai Quarti trovi tutte squadre fortissime -spiega l’azzurra Giulia Ciavarella- Era importante qualificarci, l’abbiamo fatto con tre vittorie in quattro gare, eravamo in uno dei gironi più difficili ed impegnativi e nulla poteva esser dato per scontato. Oggi la sconfitta con la Russia è stato un errore di percorso. Non abbiamo rispettato il piano partita –ammette Giulia- Prima della seconda gara abbiamo rivisto la gara con la Russia, analizzato gli errori, e con l’Indonesia abbiamo giocato forte, prima per noi, poi perché ci serviva per passare il turno e infine per dare un messaggio alle altre squadre: noi ci siamo.”

Dopo aver battuto Nuova Zelanda e Ucraina nella prima giornata, la gara con la Russia è stata una vera e propria doccia fredda. L’Italia realizza il primo punto dopo 2’30” e il secondo dopo 5’15, nel frattempo il punteggio è già 2-10 per la Russia. Spinta da Raelin D’Alie l’Italia recupera fino a -4 (8-12), ma poi non ha più la forza per continuare a spingere. Contratta in difesa e imprecisa al tiro, l’Italia perde anche se i secondi cinque minuti sono di una qualità decisamente superiore ai primi. Contro l’Indonesia è solo questione di ritmo giusto. L’Italia ritrova i propri automatismi, vince ed entra fra le prime otto squadre del mondo del 3×3.

Italia-Russia 10-18
Italia. Raelin 8, Ciavarella 1, Rulli 1, Filippi. All. Adamoli

Italia-Indonesia 17-9 
Italia. D’Alie 10, Filippi 2, Ciavarella 3, Rulli 2. All. Adamoli

Skill Contest: Raelin D’Alie si è qualificata per la finale di sabato 22 giugno alle 16:00.

Nazionale Femminile Open
Ciavarella Giulia (1997, 182, La Molisana Campobasso)
D’Alie Raelin Marie (1987, 160, Matteiplast Bologna)
Filippi Marcella (1985, 186, Famila Basket Schio)
Rulli Giulia (1991, 185, Basket CostaxL’Unicef)

Allenatore Angela Adamoli
Medico Roberto Barbieri
Preparatore Fisico Federica Tonni
Fisioterapista Salvatore De Fusco
Team Manager Maria Cristina Curcio

 

 

 

Uff.stampa FIP

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy