[VIDEO] Andrea Trinchieri furioso con un giovane: “Per diventare un professionista…”

Andrea Trinchieri, coach italiano del Bayern Monaco, ha catechizzato il giovane Matej Rudan, reo di non impegnarsi seriamente.

di La Redazione

In questa prima stagione da head coach del Bayern Monaco, l’italiano Andrea Trinchieri sta facendo molto bene in Bundesliga e in EuroLega (anche ieri una grande vittoria).

Nei giorni scorsi proprio in una partita del campionato tedesco, il coach lombardo si è reso protagonista di un episodio che, grazie ai social, è diventato presto virale.

In questa situazione si vede Trinchieri spedire negli spogliatoi il giovane croato Matej Rudan, colpevole di non impegnarsi in campo. Incalzato dal giornalista a fine partita, il coach del Bayern Monaco ha rilasciato parole mai banali. “Abbiamo alcuni giovani promettenti, ma loro hanno capito cosa bisogna fare per diventare professionisti e meritarsi il rispetto dei propri compagni. Matej non l’ha ancora capito. Se io non reagissi in questo modo, lui rimarrebbe nella sua comfort zone. In oltre 25 anni di carriera non ho mai visto un giovane promettente diventare un giocatore forte senza uscire mai dalla sua comfort zone”, ha concluso Andrea Trinchieri.

Getty Images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy